Una delle grandi protagoniste di questa sessione di calciomercato sarà sicuramente il Napoli. Gli azzurri sono vicini a due grandi colpi come James Rodriguez e Kostas Manolas. Il fantasista colombiano è impegnato in coppa America con la propria Nazionale ma una volta chiusa la competizione potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale. Diverso il discorso relativo al centrale greco, per cui c’è ancora da trovare l’intesa con la Roma. I giallorossi, infatti, chiedono il pagamento della clausola rescissoria, che ammonta a 36 milioni di euro. Gli azzurri, invece, stanno cercando di inserire una contropartita tecnica, in particolar modo Amadou Diawara.

De Laurentiis su James Rodriguez, Lozano e Manolas

Napoli, pericolo Koulibaly

Con l’arrivo di Manolas il Napoli potrebbe ritrovarsi con la coppia di centrali potenzialmente tra le più forti in Europa. Il greco, infatti, giocherebbe in tandem con Kalidou Koulibaly, ormai uno dei migliori interpreti al mondo del ruolo. Il centrale senegalese, però, negli ultimi giorni è finito al centro di vari rumors di mercato. Su di lui c’è la Juventus, alla ricerca di un grande rinforzo in difesa. Con l’arrivo di Maurizio Sarri, poi, i contatti sembrano essere diventati sempre più frequenti. I bianconeri, però, non sono gli unici sul giocatore. C’è anche il Manchester City, che sta rivoluzionando la propria difesa (come dimostra il possibile arrivo di Joao Cancelo). I Citiziens avrebbero avanzato già una prima proposta da 95 milioni di euro, prontamente respinta dagli azzurri. Il senegalese, infatti, lascerà il Napoli, eventualmente, solo per offerte superiori ai 120 milioni di euro.

Le parole di Koulibaly

A preoccupare i tifosi del Napoli ci sono anche le parole dello stesso Kalidou Koulibaly. Il difensore ha parlato al termine della prima partita giocata in coppa d’Africa con il suo Senegal, vinta contro la Tanzania. In zona mista il centrale ha dribblato le voci di mercato, rispondendo con un eloquente Non lo so alla domanda se restava a Napoli. Queste le parole da lui rilasciate:

“Tutti parlano di me, ma io sto pensando solo al Senegal, perché questo è il mio obiettivo adesso e voglio raggiungere qualcosa di grande con la mia Nazionale. Se resterò a Napoli? Non lo so, credo di sì”.

Le ultime notizie sul Napoli