Uno dei giocatori che con ogni probabilità lascerà il Napoli nei prossimi giorni è Dries Mertens. L’attaccante belga è in scadenza di contratto e l’intesa per il rinnovo non è arrivata. La distanza tra domanda del giocatore e proposta della società azzurra è ancora ampia. Il giocatore potrebbe restare in Italia, visto che su di lui ci sono la Roma e la Lazio.

Napoli, Mertens verso l’addio

Dries Mertens è sempre più vicino all’addio al Napoli. Non ci sono segnali distensivi tra le parti che facciano immaginare un clamoroso colpo di coda nella trattativa. Affare che si è arenato davanti alle richieste del belga e alle risposte di De Laurentiis. Mertens ha dichiarato anche dopo la Nations League di voler restare, ma alle parole non sono seguiti i fatti da parte di nessuno. Ormai mancano soltanto due giorni alla scadenza e la fumata bianca non arriva.

Rilancio insufficiente

Il Napoli ha provato un rilancio in extremis per Dries Mertens per cercare di trovare un’intesa di massima per il rinnovo di contratto. Offerta, però, ancora una volta insufficiente. Il club di Aurelio De Laurentiis ha messo sul piatto 1,5 milioni di euro a stagione più bonus legati a gol e presenze. Ancora ampia, però, la forbice tra le parti, con il belga che chiederebbe una cifra di poco superiore ai 2 milioni di euro a stagione più bonus.

Le ultime notizie sul Napoli