Sono giorni importanti per le strategie di mercato del Napoli. Gli azzurri devono definire la rosa cercando di regalare i rinforzi richiesti al proprio tecnico, Carlo Ancelotti. La richiesta principale resta James Rodriguez, fantasista colombiano del Real Madrid. Nonostante il brutto infortunio subito da Marco Asensio, infatti, il giocatore resta fuori dal progetto del club spagnolo. A restare nella capitale spagnola, invece, per sostituire lo spagnolo dovrebbe essere uno tra Gareth Bale e Isco.

Il Napoli incontra Mendes

In giornata, o al massimo domani, potrebbero arrivare importanti aggiornamenti sulla trattativa per James Rodriguez. Il Napoli, infatti, attende a Dimaro il potente agente del colombiano, Jorge Mendes. La notizia è stata riportata in mattinata da As. Il procuratore sarà a Milano e in serata potrebbe recarsi nel ritiro azzurro per incontrare il direttore sportivo, Cristiano Giuntoli, e il patron, Aurelio De Laurentiis. I partenopei cercheranno di fare uno sforzo venendo incontro alle richieste del Real Madrid. I blancos, infatti, non hanno intenzione di cedere il giocatore in prestito con diritto di riscatto. Il colombiano potrebbe partire al massimo in prestito con obbligo di riscatto visto che non si vuole correre il rischio di ritrovarselo in rosa il prossimo anno. Cosa già successa quest’anno dopo due stagioni in prestito al Bayern Monaco. C’è intesa, invece, sulla valutazione, di poco superiore ai 40 milioni di euro. Mendes, dunque, arriverà a Dimaro e chiederà al club azzurro di pareggiare la proposta dell’Atletico Madrid. In caso contrario l’affare salterà definitivamente.

Capitolo Icardi

Napoli che sta portando avanti anche la trattativa per Mauro Icardi. Gli azzurri vogliono un attaccante che garantisca 30 gol a stagione, come ammesso dal patron, Aurelio De Laurentiis, qualche giorno fa. Il presidente ha aggiunto che per l’attacco sarebbe disposto a fare anche un investimento superiore ai 40 milioni previsti per James Rodriguez. E la valutazione dell’ex capitano dell’Inter si sposa con questa dichiarazione. I nerazzurri, infatti, sono pronti a trattare per offerte da 60 milioni di euro. I contatti con la moglie e agente, Wanda Nara, vanno avanti e sembra che ci sia da convincere solo l’attaccante argentino. Sia l’Inter, infatti, sia la showgirl argentina hanno aperto al possibile trasferimento all’ombra del Vesuvio.

Le ultime notizie sul Napoli