Il Napoli dovrà stare molto attento la prossima estate all’assalto dei top club europei sui suoi gioielli. Tra questi c’è il centrale senegalese, Kalidou Koulibaly, che anche in questa stagione si è affermato come uno dei migliori interpreti del ruolo in giro per il mondo. Sia in Champions League che in Europa League le sue prestazioni sono state praticamente perfette e la sua quotazione è schizzata alle stelle. Oggi il valore del centrale azzurro supera i 100 milioni di euro e una sua cessione lo farebbe diventare il difensore più pagato della storia del calcio. Koulibaly, infatti, andrebbe a superare Virgil Van Dijk, acquistato lo scorso anno dal Liverpool per 80 milioni di euro.

Dove vedere Napoli-Arsenal

Koulibaly resta al Napoli

Il futuro di Kalidou Koulibaly dovrebbe essere sempre al Napoli, anche la prossima stagione. Gli azzurri non hanno intenzione di privarsi del proprio difensore e, allo stesso tempo, anche il senegalese non ha intenzione di lasciare il proprio club di appartenenza. Si evince ciò anche dalle sue parole, rilasciate ai microfoni de Il Corriere della Sera quest’oggi:

“Sono un giocatore del Napoli e darò il cento per cento per vincere qualcosa con questa maglia. Il mercato è fatto di tante chiacchiere. Preferisco i fatti, che poi ci aiutano a vincere. E a diventare grandi insieme. Sono cresciuto rispetto a cinque anni fa ma non ho ancora vinto nulla. Si diventa grandi quando nella bacheca ci sono i trofei, spero di raggiungere questo obiettivo qui a Napoli. Quest’anno sarebbe bellissimo e proveremo l’impresa. Altrimenti sarà per la prossima stagione”.

Big in uscita

Un big, comunque, dovrebbe lasciare il Napoli questa estate. Questi non sarà Kalidou Koulibaly ma tutti gli indizi portano a Lorenzo Insigne. Il capitano ha ammesso di voler vincere qualcosa, non chiudendo le porte ad una cessione. Il patron, Aurelio De Laurentiis, non lo ritiene incedibile, a differenza del difensore, e dunque ci sono i margini per trattare. La quotazione dell’attaccante si aggira tra gli 80 e i 100 milioni di euro. Sono tanti i club interessati, su tutti il Bayern Monaco, che dovrà rivoluzionare il reparto avanzato. I bavaresi vedranno andar via molto probabilmente sia Ribery che Robben. E l’impressione è che i tifosi, dovendo scegliere chi sacrificare tra Insigne e Koulibaly, opterebbero per il primo.

LE ULTIME NOTIZIE SUL NAPOLI