L’affare sembrava sul punto di saltare ma alla fine il Milan ha chiuso l’acquisto di Fodé Ballo-Touré. Il terzino sinistro arriva a Milano per ricoprire il ruolo di vice Theo Hernandez, anche se sul francese c’è il forte interesse del Paris Saint Germain. I rossoneri prelevano il classe 1997 dal Monaco a titolo definitivo e si confermano il club più attivo sul mercato dopo l’arrivo di Giroud e i riscatti di Tomori e Tonali.

Milan, le cifre del colpo Ballo-Touré

Il Milan ha ufficializzato l’acquisto di Fodé Ballo-Touré dal Monaco. Il terzino francese, naturalizzato senegalese, arriva a titolo definitivo per 6 milioni di euro complessivi, bonus compresi. Il giocatore firma con i rossoneri un contratto quadriennale, fino a giugno 2025. Questo il comunicato ufficiale diramato nella giornata di ieri:

AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Fodé Ballo-Touré dall’AS Monaco. Il difensore ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2025 e indosserà la maglia numero 5.

Fodé, nato a Conflans-Sainte-Honorine (Francia) il 3 gennaio 1997, cresce nel Settore Giovanile del Paris Saint-Germain, prima di passare al LOSC Lille nel 2017, club con cui esordisce in Ligue 1, collezionando 47 presenze in una stagione e mezza. Nel gennaio 2019 il trasferimento all’AS Monaco con cui totalizza 74 partite.

Disputa 8 gare con la Francia U21 con cui, nel 2019, gioca l’Europeo di categoria. Di origini senegalesi, Fodé esordisce nel marzo 2021 con la Nazionale del Senegal collezionando 4 presenze”.

Le prime parole di Ballo-Touré

Queste le prime parole rilasciate da giocatore del Milan di Ballo-Touré ai microfoni di Milan Tv:

“All’inizio non ci credevo nemmeno, per me è qualcosa di straordinario. Quando ho capito che era vero non riuscivo a crederci fino a quando non sono arrivato a Milano. Mi ha fatto davvero piacere, sono molto felice. È un sogno per me”.

L’avventura al Monaco: “Il primo anno al Monaco è stato positivo, il secondo più complicato, ma nonostante tutto ho imparato tanto. Ho capito cosa fare per poter crescere e ora so esattamente su cosa devo lavorare”.

Le sue caratteristiche: “Gioco in maniera aggressiva, sono veloce, determinato e forte dal punto di vista mentale. Sono una brava persona”.

Sui tifosi rossoneri: “Ai tifosi posso dire che darò il 200% per la maglia. Anche se non dovesse essere tutto facile, spero che mi supportino. Nel calcio ci sono alti e bassi, spero che vorranno aiutarmi nei momenti difficili e io farò davvero di tutto per riuscire a renderli felici. Speriamo di fare una grande stagione. Forza Milan!”.

Le ultime notizie sul Milan