Nonostante la Pandemia ci sono alcuni club che sono disposti ancora ad investire cifre importanti sul mercato. Si è parlato a lungo del Psg, che ha preso Hakimi dall’Inter per 71 milioni di euro, bonus inclusi, ma anche in Premier League non sembrano voler badare a spese. Il Manchester United, infatti, ha ufficializzato l’acquisto di Jadon Sancho dal Borussia Dortmund. Colpo che era nell’aria visto che le società avevano trovato l’accordo già durante Euro 2020.

Sancho al Manchester United, i dettagli e le cifre

Quello di Jadon Sanchez è l’acquisto più oneroso nell’era del Covid. Il Manchester United, infatti, verserà nelle casse del Borussia Dortmund ben 85 milioni di euro, battendo anche il colpo Hakimi del Psg. Accordo che tra le due società era stato trovato il 1 luglio ma che è stato formalizzato solo in questi giorni. “This is his home. This is where he belongs”. Così il Manchester United ufficializza l’ingaggio del giocatore, che firma un contratto quinquennale, fino a giugno 2026. I tedeschi, invece, hanno comunicato così la cessione del classe 2000:

“Dopo che Borussia Dortmund e Manchester United avevano raggiunto un accordo di massima sul trasferimento di Jadon Sancho il 1° luglio, entrambi i club hanno ora chiarito tutti i dettagli contrattuali con il giocatore. Il BVB riceve quindi una commissione di trasferimento fissa di 85 milioni di euro”.

Il messaggio di Sancho

Jadon Sancho ha voluto salutare così il suo vecchio club:

“Sarò sempre grato al Dortmund per avermi dato l’opportunità di giocare in prima squadra, anche se ho sempre saputo che un giorno sarei tornato in Inghilterra – ha dichiarato Sancho -. La possibilità di unirmi al Manchester United è un sogno che diventa realtà e non vedo l’ora di giocare in Premier League. Questa è una squadra giovane ed emozionante e so che, insieme, possiamo trasformarci in qualcosa di speciale per raggiungere il successo che i tifosi meritano. Non vedo l’ora di lavorare con l’allenatore e il suo staff per migliorare ulteriormente il mio gioco”.

Le ultime notizie sul Manchester United