Manchester United, Pogba vuole partire: su di lui Juventus e Real Madrid

    Il centrocampista è pronto a lasciare il Manchester United la prossima estate e su di lui ci sono sia la Juventus che il Real Madrid

    21
    Dove acquistare i biglietti Juventus-Manchester United: prezzi Champions League, 7 novembre 2018

    L’avventura di Paul Pogba al Manchester United potrebbe essere ai titoli di coda. Il centrocampista francese, infatti, sembra pronto ad una nuova avventura, anche alla luce di una stagione sotto tono da parte dei Red Devils, rimasti fuori dalla Champions League. Il giocatore è sempre ambito dai top club europei, su tutti la Juventus e il Real Madrid. Classe 1993, Pogba vuole fare quel salto di qualità che non è riuscito a fare in Inghilterra in questi ultimi anni.

    Manchester United, Pogba piace alla Juventus

    La Juventus sta lavorando per mettere a segno il colpo Paul Pogba. Quello del centrocampista francese sarebbe un clamoroso ritorno. Il giocatore era stato ceduto al Manchester United nell’estate del 2016 per oltre 100 milioni di euro. Il suo rendimento non è stato sempre ottimale, anche per un rapporto non idilliaco con il tecnico, José Mourinho. Nonostante un’annata difficile per i Red Devils, comunque, il francese ha messo a segno 13 reti in 35 presenze in Premier League. L’agente, Mino Raiola, sta lavorando al trasferimento del suo assistito. I bianconeri ci stanno provando per regalare a Maurizio Sarri, che sarà il prossimo allenatore, un grande rinforzo a centrocampo. Manchester che, comunque, non sembra intenzionato a lasciare andare tanto facilmente uno dei migliori elementi in rosa. Gli inglesi, infatti, hanno fatto sapere a tutti i club interessati che per sedersi a trattare serviranno offerte da 180 milioni di euro.

    C’è anche il Real Madrid

    La Juventus non è l’unico club fortemente interessato al giocatore del Manchester United, Paul Pogba. Sul centrocampista francese c’è da registrare anche l’interesse del Real Madrid. I blancos stanno rivoluzionando la rosa e hanno già ufficializzato quattro acquisti (Hazard, Mendy, Militao e Jovic). L’impressione è che non sia finita qui e che il prossimo reparto a cui verranno apposti dei correttivi è quello di centrocampo. Intanto proprio Pogba, da Tokyo, ammette di essere pronto a cambiare squadra la prossima stagione:

    “Dopo questa stagione e tutto quello che è successo, penso che per me sia un buon momento per una nuova sfida in un altro posto. Sono stato al Manchester United per tre anni e ho fatto molto bene, ho vissuto alcuni bei momenti e altri brutti, come capita a tutti”.

    Le ultime notizie sulla Juventus