Per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini la nuova stagione sarà quella della prima volta nella sua storia in Champions League. La squadra bergamasca nell’ultimo campionato ha sorpreso tutti, finendo la stagione al terzo posto, lasciandosi alle spalle l’Inter, il Milan, la Roma e la Lazio. Il primo passo fondamentale verso il nuovo campionato è stato riuscire a confermare il tecnico Gasperini ed in queste ore diversi giocatori di fama mondiale vengono accostati alla società di Percassi, con un annuncio ufficiale degli ultimi minuti.

MURIEL È UN NUOVO GIOCATORE DELL’ATALANTA

Luis Muriel, attaccante colombiano di 28 anni, è un nuovo giocatore dell’Atalanta. Il bomber di Santo Tomas, ha firmato in queste ore il contratto che lo legherà alla società nerazzurra fino al 2024. Muriel, secondo le ultime informazioni, percepirà 1.5 milioni di euro all’anno. Il colombiano, che lascia il Siviglia a titolo definitivo, dopo aver trascorso gli ultimi sei mesi a Firenze, indosserà la maglia numero 9. L’ex Udinese e Samp ha superato le visite mediche con l’Atalanta, nonostante l’infortunio al ginocchio riportato nella prima gara della Coppa America vinta dalla sua Colombia contro l’Argentina. Trauma che lo ha costretto ad abbandonare la competizione che si sta disputando in Brasile.

IN TRATTATIVA PER BUFFON E GUARIN

I tifosi bergamaschi, entusiasti dell’acquisto del colombiano, potrebbero presto continuare a gioire per altri due nomi ad effetto che potrebbero aiutare l’Atalanta soprattutto in chiave Champions League. Stiamo parlando di Gianluigi Buffon e Fredy Guarin, giocatori di qualità ed esperienza che Gasperini attenderebbe con impazienza. Le trattative non sono ancora partite, ma i due giocatori potrebbero cogliere al volo l’opportunità Atalanta.

Gianluigi Buffon, dopo aver lasciato il Paris Saint Germain, è alla ricerca di una nuova avventura che possa continuare a farlo emozionare. Il portiere di Carrara sarebbe stato contattato dalla società di Percassi, intenzionata a fargli disputare la sua ultima Champions. Buffon ci sta pensando, anche se al momento ci sarebbe da superare la concorrenza del Porto.

Dal canto suo Fredy Guarin potrebbe tornare presto in Italia e l’Atalanta potrebbe essere la sua destinazione ideale. Il centrocampista colombiano, in forza ai cinesi dello Shanghai Shenhua, nelle prossime ore parlerà con i dirigenti atalantini per confermare la sua volontà di tornare in Italia. Guarin pur di venire a Bergamo sarebbe disposto anche a ridursi l’ingaggio, che al momento ammonta a 10 milioni di euro. La situazione è in evoluzione e l’Atalanta sogna decisamente in grande.

a cura di Stefano Sorce

LE ULTIME NOTIZIE SULL’ATALANTA