Le ultime notizie di calciomercato riportano in auge il grande interesse della Juventus per Federico Chiesa. Un interesse mai sopito, apparentemente finito in secondo piano, che i bianconeri adesso vogliono concretizzare nei confronti della Fiorentina. Mentre l’Inter ha ufficialmente aperto la trattativa col Manchester United per Romelu Lukaku, il vero obiettivo dei nerazzurri per il ruolo di centravanti. Ma andiamo con ordine.

Chiesa e la Juventus

Secondo quanto riferito da Sky Sport, nell’incontro che avverrà negli Stati Uniti in questi giorni, l’entourage di Chiesa insisterà nei confronti del presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, per potersi liberare e venir ceduto alla Juventus. Le intenzioni del numero uno italo-americano sono quelle di trattenere almeno per un altro anno il suo miglior talento, ma di fronte ad una richiesta precisa le cose potrebbero cambiare. C’è anche un retroscena sul classe 1997, ossia l’esistenza di una sorta di ‘rivendicazione’ di una trattativa autorizzata dalla vecchia proprietà con Inter e Juventus, coi quali era stato raggiunto l’accordo. La nuova proprietà però non riconosce questo mandato.

Joe Barone ha parlato direttamente dal Centro Sportivo Cesare Benatti di Moena, dove la Fiorentina è in ritiro. Queste le sue parole sul mercato: “Ora si torna a Milano e stiamo lavorando. Speriamo di fare le cose per bene. In tanti stanno lavorando al calciomercato. Chiesa resterà? Io sono un uomo di Chiesa. La situazione non cambia. Vi dico una cosa: siamo andati all’ospedale Meyer. E’ stato un momento molto particolare quando siamo andati con il Sindaco e Rocco. Abbiamo visto un bambino di dodici anni che stava soffrendo e ha avuto una richiesta. Non era quella di uscire dall’ospedale in salute, ma di tenere Chiesa. Rocco manterrà questa promessa. Ci tiene tanto. Siamo qui per costruire una squadra. Chiesa è importante per il nostro progetto made in Florence. Non ci sono promesse sulla classifica e neanche sul calcio mercato. Abbiamo bisogno di tempo”.

LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS

L’Inter ‘affonda’ per Lukaku

Per quanto riguarda l’Inter invece, i nerazzurri hanno iniziato in maniera ufficiale una trattativa col Manchester United per Romelu Lukaku. Il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, si trova in Inghilterra dove incontrerà i dirigenti dei Red Devils, per trattare il cartellino del centravanti belga.

Il prezzo fatto dagli inglesi, già noto, è di 75 milioni di euro. L’offerta iniziale dell’Inter è così articolata: 10 milioni subito, 30 milioni nel 2020 e altri 30 nel 2021, per un totale di 70 milioni. La formula è quella del prestito con obbligo di riscatto. Dunque la trattativa è pronta a decollare, con l’Inter che vorrebbe mettere Lukaku a dispozione di Conte prima di partire per la tournée in Cina.

LE ULTIME NOTIZIE SULL’INTER

LE ULTIME NOTIZIE SULLA FIORENTINA