La Juventus sta cominciando a muoversi in vista della prossima sessione di calciomercato. I bianconeri saranno molto attivi visto che verrà rivoluzionato sia l’attacco che il centrocampo. Due reparti che il club cercherà di ringiovanire. Dopo l’addio di Emre Can, potrebbero lasciare Torino anche Sami Khedira e Gonzalo Higuain. Sono due i nomi in cima alla lista del direttore sportivo, Fabio Paratici.

Rugani positivo al Coronavirus

La Juventus su Tonali

Sandro Tonali - Brescia

La Juventus ha sempre destato particolare attenzione ai talenti italiani. E uno dei migliori talenti emergenti risponde sicuramente al nome di Sandro Tonali. Nonostante la giovane età, essendo un classe 2000, già da un paio di anni il suo nome è molto chiacchierato in ottica mercato. Il Brescia non ha mai voluto saperne di trattare la sua cessione, con il patron Cellino che ha rifiutato offerte importanti anche l’estate scorsa. Il centrocampista non ha risentito del salto di categoria e anche in Serie A ha fatto la differenza, risultando spesso tra i migliori in campo anche quando il Brescia usciva sconfitto. Non sarà semplice arrivare a lui, vista la forte concorrenza di altri top club, tra cui l’Inter. La valutazione del suo cartellino si aggira sui 50 milioni di euro ma la retrocessione del Brescia potrebbe cambiare le carte in tavola.

Obiettivo importante

C’è un altro nome che stuzzica la fantasia dei tifosi della Juventus. Si tratta di Houssem Aouar, anche lui molto giovane, essendo un classe 1998. A differenza di Tonali, però, il centrocampista francese ha dimostrato di poter fare la differenza anche in Champions League. Con la maglia del Lione si è messo in mostra anche negli ottavi di finale proprio contro i bianconeri. Nessuna contropartita comunque nella trattativa con il presidente del Lione Jean Michel Aulas. In ottimi rapporti con Andrea Agnelli, punta a bissare il grande incasso avuto dal Tottenham per Ndombele. La valutazione di Aouar si aggira tra i 60 e i 70 milioni di euro.

Le ultime notizie sulla Juventus