Uno dei nomi che sta infiammando questa sessione estiva di calciomercato è sicuramente quello di Kaio Jorge. L’attaccante brasiliano è stato accostato a diverse società in queste settimana ma negli ultimi giorni lo scatto decisivo lo ha fatto la Juventus. I bianconeri hanno messo le mani sul gioiello verdeoro e ora stanno trattando con il Santos per cercare di anticipare il suo approdo a Torino di qualche mese rispetto alla scadenza naturale del contratto.

Kaio Jorge verso la Juventus

Kaio Jorge è ad un passo dalla Juventus. I bianconeri hanno già trovato l’accordo con l’entourage dell’attaccante brasiliano. Il giocatore ha il contratto in scadenza a dicembre e per questo motivo potrebbe arrivare in Italia non subito, qualora il club decidesse di tesserarlo a parametro zero. Juve che, però, sta cercando di anticipare il suo approdo nel Belpaese trattando con il Santos. Una volontà anche del classe 2002, che nutre riconoscenza verso la società che lo ha lanciato nel grande calcio e che non vorrebbe lasciare a costo zero. Pur di sposare la causa bianconera, Kaio avrebbe detto di no anche a Benfica e Milan.

L’ammissione del Santos

Santos e Juventus stanno discutendo del futuro di Kaio Jorge in questi giorni. L’ammissione è arrivata direttamente dal presidente del club brasiliano, Andres Rueda, intervistato ai microfoni di Estadio97:

“Stiamo trattando con la Juve per Kaio. Non abbiamo ancora deciso se verrà ceduto a titolo definitivo subito o se andrà via a gennaio dopo la scadenza del contratto. Non è vero che vendiamo male, non volevamo cedere Kaio ma siamo obbligati per la scadenza del contratto”.

Le ultime notizie sulla Juventus