Uno dei giocatori che potrebbe lasciare l’Inter in questa sessione di calciomercato è Joao Miranda. Il centrale ha vinto con il Brasile la coppa America ieri e ora si dedicherà alle vacanze prima di decidere, presumibilmente il proprio futuro. Il giocatore vorrebbe trovare più spazio dopo una stagione vissuta all’ombra di De Vrij e Skriniar. L’arrivo di Diego Godin, però, rischia di chiudergli ulteriormente la possibilità di accumulare un minutaggio maggiore. Anche per questo motivo il suo addio sembra probabile.

Il calendario dell’International Champions Cup

Inter, possibile addio di Miranda

Joao Miranda potrebbe lasciare l’Inter quest’estate. Già a gennaio il centrale brasiliano era stato al centro di rumors di mercato, rimandando ogni discorso a questa sessione. Il giocatore vuole giocare di più rispetto allo scorso anno, cosa impossibile da fare a Milano, soprattutto dopo l’arrivo di Diego Godin. Sono due le soluzione che al momento sembrano possibili per il futuro del classe 1984. Una porta al ritorno in Brasile, dove il centrale chiuderebbe la propria carriera e su cui c’è il forte interesse di Flamengo e Palmeiras. L’altra, invece, porterebbe ad una permanenza in Italia, con l’approdo alla Roma. I giallorossi, infatti, stanno pensando di chiedere il suo cartellino nell’ambito della trattativa che dovrebbe portare a Milano Edin Dzeko.

Le parole di Miranda

Lo stesso Joao Miranda, dopo aver vinto la coppa America con il Brasile, ha sottolineato la possibilità di lasciare l’Inter per tornare in Patria. Queste le sue parole:

“Ho detto a Rafinha che spero di tornare a Coritiba in due anni per finire la mia carriera, sono innamorato del club, chissà, magari insieme a lui. Ho un anno di contratto ancora con l’Inter. Finita la Coppa América, decideremo se continuare o cercare una nuova sistemazione, tutto dipenderà dal colloquio con la dirigenza dell’Inter, tornare in Brasile è sempre una possibilità”.

Le ultime notizie sull’Inter