Inter, il futuro di Radu è un’incognita: possibile ritorno al Genoa

    L'estremo difensore rumeno è stato riscattato qualche giorno fa dall'Inter che, però, potrebbe decidere di cederlo nuovamente in prestito

    23

    Uno dei grandi protagonisti nelle fila del Genoa nell’ultima stagione è stato sicuramente Ionut Radu. Il portiere rumeno è arrivato l’estate scorsa dall’Inter per 10 milioni di euro e, inizialmente, è partito come riserva di Marchetti. Con il passare delle settimane, poi, è diventato imprescindibile per i grifoni, diventando decisivo per ottenere la salvezza. Prestazioni che non sono passate inosservate anche agli occhi del club meneghino. I nerazzurri, infatti, hanno deciso di esercitare il diritto di recompra, che ammontava a 15 milioni di euro.

    Inter, Radu potrebbe tornare al Genoa

    Il futuro di Ionut Radu potrebbe essere nuovamente al Genoa. L’estremo difensore è di nuovo di proprietà dell’Inter che, però, difficilmente lo terrà a Milano. Il giocatore, infatti, troverebbe poco spazio vista la presenza di Samir Handanovic, anche quest’anno decisivo per la qualificazione in Champions League. I nerazzurri, comunque, questa volta non vogliono perdere il controllo del cartellino e lo cederanno solo in prestito. Da qui il rifiuto di inserire Radu nell’affare Barella, con il Cagliari che lo chiedeva a titolo definitivo. Alla luce di tutto ciò si sta facendo strada l’ipotesi di una nuova stagione con la maglia dei grifoni, questa volta in prestito, in modo da poter giocare un’altra annata da titolare e con continuità.

    Le parole di Radu

    A margine del premio Carlino d’oro, è intervenuto proprio il portiere di proprietà dell’Inter Ionut Radu, che ha parlato del futuro e di una possibile nuova stagione con la maglia del Genoa. Queste le sue parole:

    La stagione appena conclusa: “C’è stata grandissima sofferenza e tensione, ma sono felice per la salvezza. Abbiamo raggiunto l’obiettivo all’ultima giornata, ma la cosa importante era riuscirci. A livello personale sono cresciuto tantissimo fisicamente e mentalmente, ho lavorato sodo e i risultati si sono visti”.

    Nuova stagione al Genoa: “Mi piacerebbe, sono sicuro che crescerò ancora tanto”.

    Capitolo Nazionale: “È una grande soddisfazione per me essere convocato dalla Nazionale maggiore della Romania. Non mi aspettavo di fare una stagione così importante, sono veramente contento”.

    Le ultime notizie sull’Inter

    Le ultime notizie sul Genoa