Fiorentina, ufficiale il colpo Ribery: giovedì la presentazione al Franchi

La Fiorentina ha ufficializzato l'acquisto del fuoriclasse francese, svelando anche i dettagli su quando sarà presentato allo stadio Franchi

Augusta (Germania) 07/04/2018 - Bundesliga / Augsburg-Bayern Monaco / foto Imago/Image Sport nella foto: Franck Ribery ONLY ITALY

Colpo a sorpresa della Fiorentina, che ufficializza l’acquisto di Frank Ribery. Il fuoriclasse francese era libero a parametro zero dopo essere andato in scadenza di contratto con il Bayern Monaco. Il giocatore ha deciso di sposare il progetto viola, preferendolo a tante altre offerte arrivate anche da campionati meno ambiziosi ma più ricchi. L’esterno, dunque, ha deciso di mettersi ancora una volta in gioco, a dispetto di quanto successo con il suo ex compagno di squadra, Arjen Robben, che ha deciso di dare l’addio al calcio.

La Fiorentina ufficializza Ribery

Frank Ribery è atterrato questa mattina a Firenze e dopo le visite di rito, è diventato ufficialmente un nuovo giocatore della Fiorentina. Domani si terrà la presentazione ufficiale allo stadio Franchi, come annunciato nel proprio comunicato dai viola:

“ACF Fiorentina comunica di aver tesserato il calciatore Franck Ribéry. Il nuovo calciatore viola sarà presentato domani, giovedì 22 agosto, alle ore 17:30 all’interno della Sala Stampa “Manuela Righini” dello Stadio “Artemio Franchi. All’incontro con i media, per ragioni logistiche, potrà essere ammesso 1 solo giornalista per testata. Invitiamo le testate interessate a presenziare alla conferenza stampa a inviare una richiesta d’accredito entro le ore 13:00 di giovedì. A partire dalle 20:00 lo Stadio Artemio Franchi aprirà i cancelli della Tribuna ai tifosi viola per dare a tutti la possibilità di salutare il nuovo calciatore viola”.

Le prime parole di Ribery

Frank Ribery si è legato alla Fiorentina firmando un contratto biennale, fino a giugno 2021, a 4 milioni di euro a stagione più bonus. Il fuoriclasse francese questa mattina ha rilasciato le sue prime dichiarazioni dopo essere atterrato all’aeroporto di Firenze, accolto da moltissimi tifosi. Queste le sue prime parole:

“Sono contento, felice di essere qui con la mia famiglia. Facciamo qualcosa tutti insieme ora. Ho già parlato da una settimana con le persone della Fiorentina e anche con Toni, mi ha detto che è un grande club e anche la città è bella. Mi piace anche la lingua italiana. Ancora non è perfetta ma sto andando bene”.

Le ultime notizie sulla Fiorentina