La Fiorentina è sicuramente la società più chiacchierata in questi primi giorni di mercato. I viola, infatti, hanno prima ufficializzato l’arrivo e poi l’esonero di Gattuso e adesso in pole position per la panchina c’è Vincenzo Italiano. Il modulo preferito è il 4-3-3 e proprio per questo motivo il club toscano è molto attivo per cercare esterni d’attacco. E quest’oggi è arrivato il primo squillo del club di Rocco Commisso, che ha ufficializzato l’arrivo di Nicolas Gonzalez.

Fiorentina, i dettagli dell’affare Gonzalez

La Fiorentina ha ufficializzato quest’oggi l’arrivo di Nicolas Gonzalez dallo Stoccarda. Stando alle indiscrezioni che circolano, il giocatore firmerà un contratto fino al 2026 a 2,7 milioni l’anno. Allo Stoccarda andranno circa 23 milioni più 4 di bonus. Nico Gonzalez, 23 anni, è un attaccante esterno molto veloce e abile nel dribbling. Con lo Stoccarda ha collezionato 79 presenze e 23 gol in tre anni ed è già nel giro della nazionale argentina. Investimento importante per il club di Rocco Commisso, che dimostra come voglia puntare in alto, quantomeno ad un piazzamento europeo.

Il comunicato ufficiale della Fiorentina

Questo il comunicato ufficiale diramato dalla Fiorentina:

“La Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nicolas Gonzalez dal VFB Stoccarda. Nicolas Gonzalez è nato a Belen De Escobar (Argentina) il 6 Aprile del 1998. In carriera ha indossato le maglie di Argentinos Juniors e Stoccarda, Club con il quale ha giocato 79 partite, realizzando 23 reti. Gonzalez ha inoltre vestito la casacca dell’Argentina in 8 occasioni, realizzando 2 reti. Il calciatore, che attualmente è impegnato con la sua Nazionale in Copa America, ha firmato un contratto che lo legherà al club viola per le prossime 5 stagioni”.

Le ultime notizie sulla Fiorentina