La Fiorentina sta cominciando a lavorare per progettare la prossima stagione. I viola hanno cambiato proprietà passando dai Della Valle a Rocco Commisso e questo potrebbe cambiare i piani anche sul mercato. Si era parlato spesso, nei mesi scorsi, del possibile addio di Federico Chiesa ma il patron americano ha fatto intendere di voler fare il possibile per non farlo partire. Il club, intanto, a prescindere dal futuro del classe 1997, sta lavorando molto anche in entrata con quattro nomi evidenziati dal tecnico, Vincenzo Montella.

Milan su Veretout

De Paul il sogno della Fiorentina

Serie A, risultati decima giornata:

Il sogno di mercato della Fiorentina sembra essere Rodrigo De Paul. Il fantasista argentino è il preferito di Vincenzo Montella e piace molto anche per la sua duttilità. Sia in coppa America con l’Argentina, sia con l’Udinese lo scorso anno, infatti, ha dimostrato di poter giocare sia come interno di centrocampo, sia come esterno che come seconda punta. La scorsa stagione è stata la migliore dal punto di vista prolifico, avendo messo a segno nove reti in 36 presenze, collezionando otto assist. Il classe 1994 ha una valutazione importante, intorno ai 30 milioni di euro. Inoltre c’è da battere la concorrenza di altri club importanti come l’Inter, il Napoli e il Milan che, però, ad ora, non hanno fatto più di un sondaggio per l’argentino.

Gli altri obiettivi

De Paul potrebbe essere il grande obiettivo di agosto. Ma la Fiorentina deve rinforzare la rosa in quasi tutti i reparti. Si cerca un terzino di valore e l’obiettivo sembra essere Cristiano Piccini, entrato in orbita Nazionale con Roberto Mancini e attualmente in forza al Valencia. Anche in mezzo al campo arriverà un giocatore in grado di dettare i tempi e, dopo essere sfumato Bennacer, sembra essere tornato di moda Milan Badelj. Il croato potrebbe tornare a Firenze dopo una stagione alla Lazio vissuta all’ombra di Lucas Leiva. I viola, inoltre, cercheranno un colpo anche nel reparto avanzato visto l’addio di Luis Muriel. Il club di Commisso sta lavorando su Roberto Inglese, tornato al Napoli dopo una buona stagione in prestito al Parma. I viola cercheranno di strapparlo in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno ai 20 milioni di euro.

Le ultime notizie sulla Fiorentina