La Fiorentina sta lavorando per rinforzarsi sul mercato. I viola devono riscattare la stagione altamente negativa disputata lo scorso anno, che li ha visti perfino in lotta per non retrocedere nelle ultime giornate. Il patron, Rocco Commisso, è stato chiaro e vuole sfoltire la rosa prima di operare in entrata. Il club, però, avrebbe già individuato i possibili rinforzi, in particolar modo in attacco, dove c’è bisogno di sostituire Luis Muriel, tornato al Siviglia dopo sei mesi di prestito e poi ceduto a titolo definitivo all’Atalanta.

La Fiorentina blinda Chiesa e vuole Llorente

Sono giorni importanti per la strategia di mercato della Fiorentina. I viola stanno cercando di capire quale sarà il reparto avanzato da dare al tecnico, Vincenzo Montella, in vista della prossima stagione. La prima mossa del patron Commisso è stata quella di blindare Federico Chiesa. L’attaccante è sempre nel mirino di Inter e Juventus ma i toscani hanno fatto sapere di non essere disposti a trattare per nessuna cifra. Ogni discorso, dunque, dovrebbe essere rinviato al prossimo anno. Nel frattempo è spuntata l’idea Fernando Llorente. L’attaccante spagnolo è libero a parametro zero essendo andato in scadenza di contratto e sta valutando le offerte pervenute fino ad ora. La viola è tra le società maggiormente interessate visto che vorrebbe un centravanti da poter alternare a Giovanni Simeone. Il Cholito, infatti, non offre le dovute garanzie dopo aver disputato un’annata al di sotto delle aspettative, con sole sei reti messe a segno in 36 presenze.

La conferma dell’agente

Intervenuto ai microfoni di Calciomercato.com, il fratello e agente di Fernando Llorente, Jesus, ha confermato che tra le squadre interessate al suo assistito c’è la Fiorentina:

“La Fiorentina è sicuramente una possibilità per Fernando, hanno mostrato interesse, così come altre squadre di Serie A, dove ha ancora tanti estimatori, e questo ci fa molto piacere. Sicuramente i viola, ma anche altre squadre si sono mosse, come Lazio, Atalanta e Inter”.

Tante offerte: “Fernando in questo momento, come saprete, è svincolato e libero di firmare per chi vuole. Stiamo ricevendo in questi giorni molti apprezzamenti e interessamenti da parte di tanti club in giro per l’Europa, vedremo cosa succederà”.

Le ultime notizie sulla Fiorentina