Fiorentina, offerta importante per Politano: l’Inter ha detto no

La Fiorentina ha visto rifiutata un'offerta importante fatta per l'attaccante nerazzurro negli ultimi giorni di agosto

Uno dei giocatori protagonisti tra le fila dell’Inter la scorsa stagione è stato sicuramente Matteo Politano. Arrivato dal Sassuolo in un’operazione complessiva da 25 milioni di euro tra prestito e riscatto, l’attaccante è stato sin da subito imprescindibile per Luciano Spalletti. Il tecnico di Certaldo non ha potuto fare a meno di lui, soffiando il posto a Candreva, relegato in panchina. Quest’anno parte da un ruolo secondario, anche per l’arrivo di Antonio Conte. Nonostante questo, però, il neo allenatore nerazzurro sembra puntare su di lui tanto da rifiutare la proposta arrivata dalla Fiorentina negli ultimi giorni di mercato.

Commisso spiega la scelta di tenere Montella

La Fiorentina voleva Politano

Matteo Politano è stato al centro dei rumors di mercato negli ultimi giorni di agosto. L’attaccante dell’Inter, infatti, piaceva molto alla Fiorentina, alla ricerca di una pedina da inserire nel 4-3-3 di Vincenzo Montella. L’ex Sassuolo si sarebbe sposato alla perfezione anche per la sua duttilità, essendo in grado di giocare sia sugli esterni, sia come falso nueve. E proprio in nerazzurro sta dimostrando di poter giocare anche al centro dell’attacco essendo entrato a partita in corso nelle prime due giornate, contro Lecce e Cagliari, al fianco di Romelu Lukaku. I viola hanno fatto un tentativo importante, arrivando ad offrire 30 milioni di euro più bonus. Una cifra considerevole per un club che ha deciso di non fare cessioni illustri. L’unico big a lasciare Firenze, infatti, è stato Jordan Veretout, ceduto per 20 milioni di euro alla Roma. L’Inter, comunque, ha deciso di rimandare al mittente la proposta. Antonio Conte punta molto su Politano, visto che l’ex Sassuolo ha dimostrato già di poter spaccare la partita con le proprie accelerazioni. Ogni discorso, eventualmente, è rinviato al prossimo anno, quando le due società potrebbero ritrovarsi a discutere anche del futuro di Federico Chiesa. L’inserimento nell’affare di Politano potrebbe far abbassare notevolmente l’esborso economico del club nerazzurro.

La conferma dell’agente di Politano

Davide Lippi, agente di Matteo Politano, ha confermato l’interesse della Fiorentina per il suo assistito. Queste le parole del procuratore, rilasciate in un’intervista ai microfoni di Lady Radio:

“La Fiorentina ha fatto delle offerte importanti sul giocatore. Era intenzionata seriamente a portarlo a Firenze. L’Inter non è stata disponibile a venderlo, ma Pradè, Commisso e Barone avevano fatto offerte importanti. Ogni mercato ha la sua storia, vediamo cosa succederà a gennaio. Auguro a Matteo di fare un buon inizio di stagione con i nerazzurri”.

Le ultime notizie sulla Fiorentina