La Fiorentina ha messo a segno un grandissimo colpo con l’arrivo di Franck Ribery. Il fuoriclasse francese è arrivato a parametro zero dopo essere andato in scadenza di contratto e l’ufficialità è arrivata nella giornata di ieri. Il giocatore è atterrato a Firenze e quest’oggi si terrà la presentazione ufficiale allo stadio Artemio Franchi. I tifosi sono in visibilio e il club di Rocco Commisso sembra sognare in grande, visto che non ha alcuna intenzione di trattare la cessione di Federico Chiesa. Il classe 1997 è sempre nel mirino della Juventus, ma i viola hanno ribadito il no ai bianconeri.

La Fiorentina sogna in grande

L’arrivo di Franck Ribery fa sognare i tifosi della Fiorentina, che hanno già messo da parte l’annata deludente della scorsa stagione, che ha visto i viola rischiare perfino la retrocessione. Ora la squadra di Vincenzo Montella è pronta ad invertire la rotta e con l’arrivo del fuoriclasse francese può ambire ad un piazzamento europeo e non solo. Con la conferma di Federico Chiesa, infatti, Commisso sogna perfino un piazzamento in Champions League. Basti pensare che gli investimenti non si fermano qui visto che i toscani stanno pensando anche a uno tra Domenico Berardi e Rodrigo De Paul, con un investimento da 30 milioni di euro. Viola che faranno il loro esordio in campionato sabato sera, alle ore 20:45, allo stadio Artemio Franchi contro il Napoli. Subito un in big match, per capire quale potrebbero essere le ambizioni della Fiorentina in questa stagione.

Le parole di Montella

Il tecnico della Fiorentina, Vincenzo Montella, ai microfoni di Sky Sport ha spiegato come potrebbe giocare la sua squadra nella prossima stagione:

Su Ribery: “Ribery ha grande voglia di mettersi ancora in gioco. Speriamo che possa esprimersi ai suoi livelli. Napoli? Oggi ha fatto il primo allenamento, ha toccato un po’ il pallone, quindi vediamo. Sicuramente vogliamo portarlo in panchina, vedremo come risponderà nei prossimi giorni. Da parte sua c’è tanta voglia, ma non dobbiamo rischiarlo”.

Chiesa come centravanti: ” Ci ho pensato, ma ancora non l’ho provato. Probabilmente ha più bisogno della fascia”.

Le ultime notizie sulla Fiorentina