Il Chelsea potrebbe attuare una piccola rivoluzione nella prossima sessione di calciomercato. I Blues hanno bisogno di rinforzi visto che già la corsa estate non hanno potuto fare operazioni in entrata e in uscita avendo il mercato bloccato. Per questo motivo la prossima estate il club di Roman Abramovich interverrà per rinforzare la squadra a disposizione di Frank Lampard. Uno dei reparti che potrebbe subire delle modifiche è quello dei portieri visto il rapporto non più idilliaco tra l’allenatore e l’attuale estremo difensore, Kepa.

Chelsea, idea Donnarumma

Uno dei nomi accostati al Chelsea nelle ultime ore è stato quello di Gianluigi Donnarumma. L’estremo difensore del Milan ha il contratto in scadenza a giugno 2021. Le trattative per il rinnovo stentano a decollare e per questo motivo la cessione sembra quasi scontata. I rossoneri, comunque, non lo lasceranno andare tanto facilmente e valutano il classe 1999 almeno 40 milioni di euro. Inoltre i Blues non sono gli unici interessati a lui. Ci sarà da battere la concorrenza di altri top club europei, su tutti il Real Madrid e il Paris Saint Germain. Anche per questo motivo il club di Roman Abramovich ha cominciato a guardarsi intorno in cerca di alternative che possano essere valide.

Spunta Neuer

Uno dei nomi che potrebbe infiammare la prossima sessione di calciomercato è quello di Manuel Neuer. L’estremo difensore tedesco è tornato su alti livelli in questa stagione, giocando tutte le 25 partite in Bundesliga. Il portiere, dunque, ha superato i problemi fisici che lo avevano spesso relegato ai box lo scorso anno. Il giocatore ha il contratto in scadenza a giugno 2021 e le trattative per il rinnovo con il Bayern Monaco sono ad un punto morto. Una situazione molto simile a quella di Donnarumma, ma in questo caso la valutazione è ben diversa. Neuer, infatti, non è più giovanissimo, essendo un classe 1986. Per questo motivo i bavaresi potrebbero cederlo anche per una cifra intorno ai 15 milioni di euro.

Le ultime notizie sul Chelsea