L’Atalanta si appresta ad iniziare una nuova stagione da protagonista. La Dea ha centrato ancora una volta il piazzamento in Champions League, per la terza volta consecutiva, chiudendo al terzo posto lo scorso campionato. L’obiettivo sarà lo stesso, probabilmente l’anno scorso, anche se il patron Percassi non vuole alzare l’asticella e continua a dichiarare la salvezza come obiettivo primario. Uno dei giocatori che potrebbe non far parte più di questo progetto è Josip Ilicic, destinato a dire addio nelle prossime settimane.

Atalanta, Gasperini svela le intenzioni di Ilicic

Gasperini, allenatore Atalanta

A svelare le intenzioni di Josip Ilicic è stato il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, in conferenza stampa dopo l’amichevole vinta contro il Pordenone per 2-1:

“A fine stagione ha manifestato chiaramente la voglia di fare nuove esperienze e trovare nuove emozioni. Ma ha fatto bene la preparazione, è la prima volta che lo vedo con qualche chilo in più. È indice di ottima salute, non ha saltato un minuto di allenamento e non ha mai imprecato su niente, non è mai successo da quando sono qua (ride, ndr). Secondo me si sta preparando per trovare una squadra che gli dia la possibilità di fare ancora qualche cosa di importante, ha ancora i mezzi per poterlo fare. Rispetto la sua richiesta di fine stagione, c’è ancora un mese di mercato. L’intenzione è quella, ma non ci sono particolari movimenti in questo mercato. Lui si sta preparando per poter stare bene”.

Le voci su Romero

Il tecnico dell’Atalanta ha commentato anche i rumors di mercato su Romero, su cui c’è il forte interesse del Tottenham, pronto a mettere sul piatto 50 milioni di euro:

“Non ho ancora visto Romero, lo vedrò lunedì. Conterà anche molto quale sarà la sua posizione, poi è una trattativa tra le due società. Non so dove è il punto di equilibrio o di rottura. Intanto è ancora qua, poi vedremo quali saranno le valutazioni se andrà via. Siamo a posto perché adesso valuteremo Lovato. Ma l’investimento di quel genere è importante. Se va via Romero? Abbiamo preso Lovato.

Le ultime notizie sull’Atalanta