L’Italia sa solo vincere in questo Europeo. Gli azzurri battono anche il Galles nell’ultima giornata della fase a gironi e chiudono il gruppo A al primo posto a punteggio pieno, con 9 punti, a più cinque proprio sulla squadra britannica e sulla Svizzera, che batte la Turchia e dovrebbe passare essendo tra le migliori terze. Decisivo il gol vittoria messo a segno nel primo tempo da Matteo Pessina. La squadra di Roberto Mancini eguaglia il record di Pozzo, essendo imbattuta da ben 30 partite.

Italia, le parole di Mancini

esultanza gol Pessina, Italia-Galles

Il commissario tecnico, Roberto Mancini, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il successo contro il Galles per 1-0 con gol vittoria messo a segno da Pessina:

La partita: “Fa piacere aver eguagliato un mito come Pozzo. Lui però ha trofei più importanti rispetto alle trenta partite, meglio lasciar perdere. Sono felici perché ci ha giocato ha fatto bene, non era semplice visto che era caldissimo. Cambiandone otto non era scontata, ma abbiamo meritato. Avrei cambiato anche se la partita fosse stata decisiva, mi servivano forze fresche dentro il gioco. Dovevamo far guadagnare dei minuti”.

Imbarazzo della scelta: “Per me era un problema anche prima, ora sarà ancora più difficile. Ci sono giocatori recuperati bene, sarà un dispiacere lasciare fuori qualcuno per quanto fatto fino ad ora. Contare su tutti è importante”.

Chiesa dà il meglio di sé a destra: “Le volte che ha giocato con noi è sempre stato lì e si è espresso al massimo. Tendo a cambiare a volte per mettere gli avversari in difficoltà”.

Le parole di Chiesa

Anche Federico Chiesa ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il successo dell’Italia:

“Non importa chi gioca, chi scende in campo fa la prestazione e oggi l’abbiamo dimostrato. Questo gruppo può fare la differenza, possiamo crederci fino in fondo e giocarcela con tutti. Merito del mister che ci ha dato entusiasmo, ci giocheremo questo sogno. Facciamo bene tutti a sognare, sia noi che gli italiani, giusto farlo in grande”.

TI PUO’ INTERESSARE

CALENDARIO COMPLETO EUROPEI 2021

CLASSIFICHE GIRONI E RISULTATI EUROPEI 2021