L’avventura di Roberto Mancini, nuovo CT dell’Italia presentato a Coverciano il 15 maggio 2018, dovrà portare gli azzurri a qualificarsi per gli Europei del 2020. Una missione importante di vitale importanza per tutto il movimento calcistico italiano, dopo l’inopinata quanto ancora incredibile mancata qualificazione ai Mondiali di Russia del 2018.

Il percorso di Mancini alla guida dell’Italia è partito con tre amichevoli tra fine maggio e inizio giugno 2018. La prima sfida ha visto l’Italia giocare il 28 maggio a San Gallo in Svizzera, con la vittoria per vinta 2-1 contro l’Arabia Saudita. Un esordio vincente bagnato dalle reti di Balotelli e Belotti. Venerdì 1° giugno poi la sconfitta per 3-1 subita a Nizza contro la Francia: reti di Umtiti, Griezmann, Bonucci per gli azzurri e infine Dembélé. La terza e ultima amichevole, lunedì 4 giugno 2018, a Torino contro l’Olanda, conclusasi col punteggio di 1-1 per le reti di Zaza e Aké.

NATIONS LEAGUE E AMICHEVOLI

Calendario qualificazioni Europei 2020

Da settembre a novembre 2018, l’Italia sarà impegnata in sei partite tra Nations League e amichevoli. La prima sfida è stata quella del Dall’Ara di Bologna contro la Polonia nella prima giornata della Nations League, pareggiando per 1-1 con le reti di Zielinski e Jorginho. Il 10 settembre la trasferta contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo, ha visto i padroni di casa vincere 1-0 con la rete di André Silva. A seguire il 10 ottobre amichevole al Ferraris di Genova contro l’Ucraina (1-1), prima di vincere in Polonia il 14 ottobre per la terza giornata della Nations League con la rete di Biraghi. Infine la quarta e ultima partita degli azzurri il 17 novembre in casa contro il Portogallo è terminata 0-0. Infine ultimo impegno azzurro del 2018 quello nell’amichevole contro gli Stati Uniti il 20 novembre e vinta per 1-0 con la rete di Politano al 94′.

REGOLAMENTO QUALIFICAZIONI PER UEFA EURO 2020

Le qualificazioni per UEFA EURO 2020 rimangono pressoché invariate (con 24 partecipanti alla fase finale), ma le gare di qualificazione europee inizieranno a marzo dopo un torneo internazionale e non più a settembre (in questo caso, marzo 2019 anziché settembre 2018). Nessuna squadra è qualificata di diritto come nazione ospitante (poiché ce ne saranno 13 in totale).

Fase di qualificazione a gironi (si qualificano 20 squadre)

Le 55 squadre vengono suddivise in 10 gironi da cinque o sei. Quattro dei cinque gironi da cinque conterranno una squadra qualificata per la fase finale di UEFA Nations League (che si disputerà a giugno 2019). Le prime due classificate di ogni girone si qualificano per la fase finale e vanno a occupare i primi 20 posti.

Spareggi (si qualificano 4 squadre)
Gli ultimi quattro posti disponibili a EURO verranno assegnati tramite gli spareggi di qualificazione, ai quali parteciperanno le 16 vincitrici dei gironi di UEFA Nations League (ovvero le quattro vincitrici dei gironi in ciascuna delle quattro divisioni).

COME FUNZIONA LA UEFA NATIONS LEAGUE

  • Ogni lega prevede un tabellone separato, con due semifinali in gara unica e una finale in gara unica da sorteggiarsi il 22 novembre 2019 e disputarsi in un’unica sede dal 26 al 31 marzo 2020. La vincitrice di ogni tabellone guadagnerà l’accesso a UEFA EURO 2020.
  • Se una vincitrice dei gironi di UEFA Nations League si è già qualificata attraverso le normali qualificazioni europee, il suo posto verrà preso dalla squadra successiva della sua lega. Se una lega non è composta da quattro squadre che possono qualificarsi, i rimanenti posti verranno assegnati alle squadre di un’altra lega, in base alla classifica generale di UEFA Nations League.

PARTITE DELL’ITALIA VERSO EURO 2020

Calendario qualificazioni Europei 2020

28 maggio 2018: Italia – Arabia Saudita 2-1 (Amichevole)

1° giugno 2018: Francia – Italia 3-1 (Amichevole)

4 giugno 2018: Italia – Olanda 1-1 (Amichevole)

7 settembre 2018: Italia – Polonia 1-1 (Nations League)

10 settembre 2018: Portogallo – Italia 1-0 (Nations League)

10 ottobre 2018: Italia – Ucraina 1-1 (Amichevole)

14 ottobre 2018: Polonia – Italia 0-1 (Nations League)

17 novembre 2018: Italia – Portogallo 0-0 (Nations League)

20 novembre 2018: Italia – USA 1-1 (Amichevole)

GIRONI DI QUALIFICAZIONE EUROPEI 2020

Le qualificazioni si disputeranno dal 21 marzo al 19 novembre 2019, con 10 gironi, 5 da sei squadre e 5 da cinque, dove si qualificheranno le prime due di ognuno, più le quattro che arriveranno dagli spareggi, come sopra scritto. Il sorteggio per determinare la composizione dei gironi di qualificazione è stato effettuato il 2 dicembre 2018 al Convention Centre di Dublino.

L’Italia è partita bene nel Gruppo J, vincendo per 2-0 alla Dacia Arena contro la Finlandia con le reti di Barella e Kean, per poi concedere il bis martedì 26 a Parma contro il Liechtenstein nella goleada per 6-0. Gli azzurri hanno vinto anche nella terza giornata, espugnando Atene per 3-0 e mettendo ko la Grecia, e nella quarta col 2-1 in rimonta alla Bosnia. Adesso i prossimi appuntamenti sono a settembre 2019, contro Armenia e Finlandia. E contro gli armeni, giovedì 5, è arrivato un importante successo per 3-1 in rimonta.

Ecco i 10 gruppi e le classifiche aggiornate

**IN GRASSETTO LE SQUADRE GIA’ QUALIFICATE AD EURO 2020

A: Inghilterra 18, Repubblica Ceca 15, Kosovo 11, Bulgaria 3, Montenegro 3.

B: Ucraina 19, Portogallo 14, Serbia 13, Lussemburgo 4, Lituania 1.

C: Olanda 15, Germania 15, Irlanda del Nord 12, Bielorussia 4, Estonia 1.

D: Danimarca 15, Svizzera 14, Repubblica d’Irlanda 12, Georgia 8, Gibilterra 0.

E: Croazia 14, Ungheria 12, Slovacchia 10, Galles 8, Azerbaijan 1.

F: Spagna 23, Svezia 18, Romania 14, Norvegia 14, Malta 3, Isole Faroe 3.

G: Polonia 19, Austria 16, Slovenia 11, Israele 8, Macedonia 11, Lettonia 0.

H: Francia 22, Turchia 21, Islanda 16, Albania 13, Andorra 4, Moldavia 3.

I: Belgio 24, Russia 21, Cipro 10, Scozia 9, Kazakistan 7, San Marino 0.

J: ITALIA 24, Finlandia 18, Grecia 11, Armenia 10, Bosnia 10, Liechtenstein 1.

Calendario partite Italia

PRIMA GIORNATA: 21-23 marzo

SECONDA GIORNATA: 24-26 marzo

TERZA GIORNATA: 7-8 giugno

QUARTA GIORNATA: 10-11 giugno

QUINTA GIORNATA: 5-7 settembre

SESTA GIORNATA: 8-10 settembre

SETTIMA GIORNATA: 10-12 ottobre

OTTAVA GIORNATA: 13-15 ottobre

NONA GIORNATA: 14-16 novembre

DECIMA GIORNATA: 17-19 novembre

1^ Giornata: Italia-Finlandia 2-0 (cronaca e report) 23/03/2019
2^ Giornata: Italia-Liechtenstein 6-0 (cronaca e report) 26/03/2019
3^ Giornata: Grecia-Italia 0-3 (cronaca e report) 08/06/2019
4^ Giornata: Italia-Bosnia 2-1 (cronaca e report) 11/06/2019
5^ Giornata: Armenia-Italia 1-3 (cronaca e report) 05/09/2019
6^ Giornata: Finlandia-Italia 1-2 (cronaca e report) 08/09/2019
7^ Giornata: Italia-Grecia 2-0 (cronaca e report) 12/10/2019
8^ Giornata: Liechtenstein-Italia 0-5 (cronaca e report) 15/10/2019
9^ Giornata: Bosnia-Italia 0-3 (cronaca e report) 15/11/2019
10^ Giornata: Italia-Armenia 18/11/2019

CALENDARIO, DATE E SEDI EUROPEI 2020