Gli ottavi di finale di Coppa Italia continuano senza grandi sorprese. Passano il turno le tre big impegnate quest’oggi, Inter, Juventus e Napoli. Lo fanno, però, tutte soffrendo, con le prime due che devono ricorrere perfino ai tempi supplementari rispettivamente contro la Fiorentina e contro il Genoa. Gli azzurri, invece, si impongono per 3-2 in casa contro una squadra di categoria inferiore, l’Empoli, che esce a testa alta dalla competizione.

Coppa Italia, l’Inter espugna il Franchi ai supplementari

Servono i tempi supplementari all’Inter per passare il turno e qualificarsi per il settimo anno consecutivo ai quarti di finale. I nerazzurri battono la Fiorentina al Franchi 2-1. Sul finire del primo tempo, al 40′, gli ospiti passano in vantaggio grazie al rigore realizzato da Arturo Vidal. A inizio secondo tempo sfiorano anche il raddoppio con Lautaro Martinez ma al 50′ arriva il pareggio siglato da Kouamé con un tiro dal limite. Non serve il forcing finale e si va ai supplementari, dove sono pericolosi i neo entrati, Hakimi e Romelu Lukaku. Proprio il centravanti belga trova il gol vittoria al 119′ su cross preciso di Barella. La squadra di Conte ai quarti di finale affronterà il Milan nel derby di Milano il 26 o 27 gennaio.

Le altre due sfide

Questi gli altri due ottavi di coppa Italia giocati quest’oggi:

Juventus-Genoa 3-2 d.t.s.: I bianconeri vanno sul 2-0 nella prima metà del primo tempo con Kulusevski al 2′ e con Morata al 23′, poi sembrano mollare la presa. Ne approfittano i grifoni che prima riaprono la gara al 28′ con Czyborra, e poi trovano il pareggio con Melegoni al 74′ con un grande tiro a giro. Ai supplementari il gol vittoria lo segna il giovane Rafia, entrato nel secondo tempo al posto di Portanova. La squadra di Pirlo affronterà la vincente di Sassuolo-Spal.

Napoli-Empoli 3-2: Vince non senza soffrire anche il Napoli, anche se qui non servono i supplementari. Azzurri in vantaggio con Di Lorenzo al 18′, pareggio di Bajrami al 33′, e nuovo vantaggio di Lozano al 38′. Nella ripresa i toscani riacciuffano il pari sempre con Bajrami al 68′, ma al 77′ arriva il gol vittoria di Petagna in mischia.

Le ultime notizie sulla Coppa Italia