Dove vedere in streaming Torino-Juventus – Non ci si può fermare un attimo e la Serie A 2019-2020 torna subito in campo per l’undicesima giornata di campionato. E il terzo anticipo di sabato 2 novembre si gioca alle ore 20:45 nel Derby della Mole fra Torino e Juventus allo stadio Olimpico-Grande Torino. La sfida è diretta dall’arbitro Daniele Doveri della sezione di Roma, assistito in cabina VAR dal sig. Fabio Maresca di Napoli.


Torino in ritiro punitivo


esultanza gol Belotti, Torino-Milan

Il Torino sta vivendo una prima parte di campionato travagliata e negativa come nessuno si sarebbe aspettato. Nel solco del lavoro di Walter Mazzarri invece, si sono aperte crepe inaspettate che hanno portato i granata a perdere già cinque volte nelle prime dieci giornate. Davvero troppo per chi è partito, senza nascondersi, con ambizioni europee. E la sconfitta di mercoledì scorso per 4-0 sul campo della Lazio non è stata digerita dalla società, che ha mandato tutti in ritiro.

Al termine del pesante ko dell’Olimpico, il presidente Urbano Cairo aveva commentato: “Nel post gara con mister Mazzarri abbiamo semplicemente analizzato una partita che è andata male e i perché di questo. Credo sia giusto che la squadra vada in ritiro. Non che questo sia il rimedio a tutto, ma la squadra, in questo campionato, poche giornate fa faceva grandi prestazioni contro Atalanta e Milan e quindi è giusto che ci sia un esame di coscienza fatto bene da parte della squadra, col mister, e anche con me se è necessario. La compattezza e l’unità è la cosa principale, senza è difficile raggiungere i risultati”.


Juventus per restare in vetta


esultanza gol Pjanic, Juventus-Spal

Dal canto suo in casa Juventus l’umore è di tutt’altro genere. I bianconeri sono attualmente in vetta alla classifica con 26 punti, a più uno sull’Inter. Un vantaggio rimasto intatto dopo i match dell’ultimo turno, con la Juventus vittoriosa in extremis per 2-1 in casa contro il Genoa, grazie al rigore segnato da Cristiano Ronaldo al minuto 96.

Alla vigilia del derby, il tecnico Maurizio Sarri ha commentato. “Un derby non è mai una partita normale, in questo momento per noi le partite sono tutte importante. Spero ci aiuti a non subire cali mentali. E’ una partita che fa storia a sè, indipendentemente dal momento della stagione. Mi aspetto un Torino dalle grandissime motivazioni, per loro può essere un derby molto importante. Le difficoltà con Lecce e Genoa? A Lecce abbiamo fatto 4 chilometri in più degli avversari e con il Genoa 6. Mi sto facendo delle domande e vedrò di trovare la spiegazione a brevissimo”.


Diretta tv e streaming Torino-Juventus

Il match Torino-Juventus, in programma sabato 2 novembre, con fischio d’inizio alle ore 20:45, sarà visibile sulla piattaforma online a pagamento di DAZN, ma anche sul decoder di Sky Sport precisamente sul canale 209 (DAZN1) per chi ha aderito all’offerta. Il grande calcio della SERIE A può comunque essere visto in diretta streaming sul sito consigliato di William Hill. Per questo è visibile anche la partita Torino-Juventus.

SU WILLIAM HILL POTRAI VEDERE TORINO-JUVENTUS IN STREAMING GRATIS (Sezione streaming sport) – SCOPRI LA PROMOZIONE DI WILLIAM HILL CON IL CODICE ITA215


Info Serie A 2019-2020

LA CLASSIFICA DI SERIE A 2019-2020

PROSSIMO TURNO SERIE A

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A

CALENDARIO COMPLETO SERIE A 2019-2020