L’Inter a caccia di riscatto dopo il pareggio ottenuto sabato conto il Chievo Verona. Il Napoli a caccia di continuità per non perdere contatto con la Juventus capolista e tenere a distanza proprio i nerazzurri. Sono questi i temi principali del match che si giocherà al Meazza e che chiuderà la diciottesima giornata di campionato. Le due squadre sono divise in classifica da otto punti. Lo scorso anno le due squadre si divisero la posta in palio sia nella gara di andata che nella gara di ritorno, non andando mai oltre lo 0-0.

Inter-Napoli, le ultime

L’Inter arriva a questa sfida in un periodo molto delicato, avendo raccolto solo due successi nelle ultime nove partite, tra campionato e Champions League, contro Frosinone e Udinese. I nerazzurri hanno ottenuto solo un pari nell’ultimo turno contro il Chievo Verona, pareggiando al Bentegodi per 1-1. La squadra di Luciano Spalletti è terza in classifica con 33 punti, a meno otto dal Napoli secondo e a più cinque sulla Lazio quarta e più sei sul Milan quinto in classifica.

Il Napoli vuole tenere testa alla Juventus capolista, visto che al momento è secondo con 41 punti, a meno otto dai bianconeri e, a più otto sui prossimi avversari. La squadra di Ancelotti viene da quattro vittorie consecutive in campionato, di cui l’ultima ottenuta sabato scorso contro la Spal per 1-0, grazie alla rete messa a segno da Raul Albiol.

Probabili formazioni Inter-Napoli

Il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, recupera Asamoah dopo la squalifica scontata contro il Chievo Verona, ma perde Radja Nainggolan, sospeso dalla società dopo essere arrivato in ritardo all’allenamento. I nerazzurri dovrebbero schierarsi con il 4-3-3, con tridente composto da Politano, Icardi e Perisic. A centrocampo dovrebbe tornare dal 1′ Vecino al fianco di Brozovic e Joao Mario.

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, cambierà qualcosa rispetto a quanto visto contro la Spal. Spazio al solito 4-4-2 con formazione simile a quella vista nelle notti di Champions, con Ospina tra i pali e Maksimovic a destra. Tandem d’attacco composto da Insigne e Milik.

Inter (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic.

Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Hamsik, Allan, Fabian; Insigne, Milik.

Diretta tv e streaming

Il match tra Inter e Napoli, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:30, sarà visibile su piattaforma Sky, sul canale Sky Sport Serie A. Inter-Napoli è visibile in diretta streaming.

ENTRA E REGISTRATI SU WILLIAM HILL PER VEDERE INTER-NAPOLI IN STREAMING GRATIS(Sezione streaming sport)