Il big match in programma per la dodicesima giornata di Premier League era sicuramente quella in programma ad Anfield Road tra Liverpool e Manchester City. Gara vinta dai Reds per 3-1 e ora il vantaggio sulla seconda il classifica comincia ad essere importante. La squadra di Klopp, infatti, ha blindato il primato volando a 34 punti, a più otto su Chelsea e Leicester, seconde a pari punti. I Citiziens, invece, scivolano al quarto posto in classifica, restando a 25 punti. E ad un terzo di stagione il campionato inglese rischia di essere stato già ipotecato.

Il Liverpool batte anche il Manchester City

Il Liverpool non si ferma più e batte anche il Manchester City 3-1 ad Anfield Road in quello che era il big match della tredicesima giornata di Premier League. Un successo fondamentale visto che i Citiziens erano secondi in classifica (ora sono scivolati al quarto posto) e a inizio anno era dati come i favoriti per la vittoria del titolo. Gara senza storia, visto che i Reds a fine primo tempo erano già in vantaggio 2-0 grazie alle reti messe a segno da Fabinho al 6′ e Salah al 13′ su assist di Robertson. La squadra di Guardiola prova a reagire ma nella ripresa il Liverpool chiude ogni discorso con il gol Manè al 51′. City che realizza il gol della vittoria al 78′ con Bernardo Silva ma serve a poco visto che il match termina e i Reds sono saldamente in testa alla classifica. E chissà che, dopo aver sfiorato il successo già lo scorso anno, questa non sia l’annata buona per portare a casa il titolo.

Liverpool-Manchester City 3-1, il tabellino

Questo il tabellino di Liverpool-Manchester City:

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson, Henderson (61′ Milner), Fabinho Wijnaldum, Salah (87′ Gomez), Firmino (79′ Chamberlain), Manè. A disposizione: Adrian, Gomez, Keita, Oxlade-Chamberlain, Milner, Lallana, Origi. Allenatore: Klopp.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Bravo; Walker, Stones, Fernandinho, Angelino, De Bruyne, Rodri, Gundogan, Bernardo Silva, Aguero (71′ Gabriel Jesus), Sterling. A disposizione: Carson, Jesus, Silva, Mahrez, Cancelo, Otamendi, Foden  Allenatore: Guardiola.

RETI: 6′ Fabinho (L), 13′ Salah (L), 51′ Mane (L), 78′ Bernardo Silva (M).

AMMONIZIONI: Rodri (M).

RECUPERO: 2′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo.

Ultime notizie sulla Premier League