La Ligue 1 è stato uno dei campionati ad essere sospesi definitivamente per l’emergenza relativa al Coronavirus. Insieme alla Francia, hanno deciso di dire basta per quest’anno al calcio anche il Belgio, l’Olanda e la Scozia. Soluzione estrema rispetto a quanto successo negli altri Paesi, dove sono ripartiti (la Bundesliga) o stanno per ripartire i principali campionati (Serie A, Premier League e Liga). Anche per questo motivo alcune società hanno provato a chiamare in causa il Governo, oltre a minacciare ricorsi. Su tutti il Lione di Aulas.

Ligue 1, il Senato dice no alla ripartenza

In Francia il Senato ha deciso di dire no alla ripartenza della Ligue 1. Bocciato l’emendamento che avrebbe potuto dare la possibilità alla Lega calcio di riaprire i campionati. L’emendamento è stato firmato da 72 senatori e suggeriva di lasciare alle Leghe la scelta di autorizzare la ripresa delle competizioni. Il Ministro dello Sport, Roxana Maracineau, ha sottolineato come adottare l’emendamento creerebbe confusione. A guidare la battaglia e l’emendamento il presidente del Lione, Jean-Michel Aulas, al quale rimane ora solo la via della giustizia amministrativa. Il 4 giugno il Consiglio di Stato dovrebbe esaminare il ricorso del Lione contro la decisione di fermare i campionati e contro i criteri per stabilire la classifica finale. Una classifica che vede il Lione settimo e fuori da tutte le competizioni europee, cosa che non succedeva da venti anni. Inoltre, in questo modo, i club francesi affronteranno le competizioni europee, Europa League e Champions League, senza partite nelle gambe.

Le date della Serie A

A differenza della Francia e della Ligue 1, in Italia si va verso la ripartenza del campionato di Serie A. Domani dovrebbe essere la data clou, con il vertice in programma con il Governo e il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora. Una ripartenza che sarebbe prevista per il 13 giugno, con il possibile recupero delle quattro partite rinviate per l’emergenza Coronavirus. Dal 20 giugno, poi, si dovrebbe riprendere a pieno regime con il ventisettesimo turno di campionato.

Le ultime notizie sulla Ligue 1

Nuovo calendario Serie A