L’ottava giornata di Serie A2 girone Ovest, continua a confermare la Virtus Roma come prima Potenza del Campionato, 7-1 il record della squadra di Coach Bucchi, con la sola Bergamo, vera e propria rivelazione del campionato, a tenere il passo, 6-2 fino a questo momento il cammino degli Orobici in campionato.

Vittoria interna per i Capitolini che superano senza troppe difficoltà la LightHouse Trapani per 83-75. Cinque in doppia cifra per la Virtus Roma, 26 per Nick Moore, 15 e 13 rimbalzi per Sims, al solito decisivi nei successi romani. Per Trapani 20 di Ayers, 15 per Clarke,14 e 11 per Ray Pullazzi.

Bergamo tiene il passo, Risorge Casale Monferrato

Successo in casa anche per Bergamo che supera la Leonis Roma, 75-69 il risultato finale della partita. La squadra di Dell’Agnello continua nel suo splendido cammino giocando una grande prestazione di squadra,16 e 10 per il solito Roderick, 13 per Taylor.  Per l’EuroBasket Roma ci sono 21 per Zeisloft, 14 per Fall, 10 per Hollis.

Importante vittoria per la Novipiù Casale Monferrato che dimentica la brutta sconfitta nel derby con Tortona e torna a vincere al PalaFerraris, 96-82 sull’Orlandina. Ottima prestazione di Plinkins, 23 i suoi punti, 14 rimbalzi. Doppia-Doppia anche per Martinoni, 10 punti e 11 rimbalzi, 20 invece per De Negri. Per l’Orlandina, non bastano i 54 punti del duo americano Parks-Triche, e la doppia-doppia dell’ex della gara Bruttini, 14 e 13 rimbalzi.

Dopo la sconfitta di Scafati, ritorna al convincente successo Siena che nell’anticipo di sabato sera batte agevolmente Treviglio per 96-78. Anche in questo caso sono gli americani a prendere per mano l’OnSharing Siena, 29 per Pacher, 22 per Morais. Treviglio, apparsa stanca dopo le ultime buone prestazioni, 18 per Roberts, 16 per Nikolic.

Biella supera Scafati, Fotofinish tra Latina ed Agrigento

Nell’anticipo di Mezzogiorno preziosa vittoria della Edinol Biella sulla Givova Scafati per 81-73. La squadra piemontese domina per 40 minuti, mantenendo sempre la testa della gara e continua nel suo momento positivo che sta rilanciando la classifica della squadra di Carrea. Sono 21 i punti di Wheatle, 19 per Saccaggi. Per la squadra scafatese invece prestazione non positiva, Goodwin ne mette 16, 15 per Contento, doppia-doppia per Ammannato. In ombra invece Thomas, solo 12 i suoi punti, con scarse percentuali.

Bellissima ed avvincente la gara tra Benacquista Latina ed Agrigento vinta dai pontini per 94 ad 89, successo in volata per la formazione nerazzurra. Lawrence segna 26 punti, 20 per Fabi, solidissima la prova di Carlson, 15 punti e 12 rimbalzi. Agrigento trova 32 punti di Cannon, mentre Zilli realizza 17 punti e 10 rimbalzi.

Legnano sulla sirena, Casino all’ottava sconfitta consecutiva

Vittoria sulla Sirena per Legnano, con la bomba di Raffa che permette ai lombardi di superare una buona Zeus Energy Group Rieti, 78-76 il finale della gara. Rieti domina per larghi tratti la partita ma subisce il rientro di Legnano che porta a casa la partita con un rocambolesco minuto finale. 19 per London, 17 per Bortolani, 14 per Raffa. Bobby Jones ne mette 25, 16 invece per Tommasini in casa Rieti.

Resta ancora ferma al palo invece la Virtus Cassino che perde l’ottava partita consecutiva e non riesce a muoversi da quota 0. Tortona, col Minimo sforzo, si impone per 60-54 mantenendo saldamente  il comando della gara fin dai minuti finali. 16 punti per Ndoja, 11 i suoi rimbalzi. 15 a testa per la coppia Gergati-Alibegovic. Per Cassino in doppia cifra Bagnoli e Raucci, solo 8 invece per Pepper, cannoniere della squadra.