Giro d’Italia 2019, 7ª tappa: Bilbao trionfa a l’Aquila, Formolo è 3° | Classifica generale

    La settima tappa del Giro d’Italia 2019, con partenza da Vasto e arrivo a L'Aquila, ha visto vincere Pello Bilbao: la classifica generale al 17 maggio

    116

    La settima tappa del Giro d’Italia 2019, che prevedeva 185 km con partenza da Vasto e arrivo in Abruzzo a L’Aquila (omaggio della Corsa Rosa alla città colpita dal terremoto del 2009) con un finale molto insidioso, è stata vinta da Pello Bilbao Lopez. Lo spagnolo ha anticipato i compagni di fuga sul traguardo, scattando a poco più di un km dall’arrivo.

    La fuga di giornata e il ritiro di Gaviria

    In avvio di tappa, dopo una cinquantina di km, arriva il primo colpo di scena col ritiro di Fernando Gaviria per forti dolori al ginocchio sinistro. Dopo un primo tentativo andato a vuoto, parte la fuga di giornata, a metterla in atto sono ben 12 corridori: Antonio Pedrero, José Rojas (Movistar), Tony Gallopin (Ag2r La Mondiale), Mattia Cattaneo (Androni-Sidermec), Pello Bilbao, Andrey Zeits (Astana), Davide Formolo, Jay McCarthy (Bora-hansgrohe), Ruben Plaza (Israel Cycling Academy), Thomas De Gendt (Lotto Soudal), Lucas Hamilton (Mitchelton-Scott), Sebastian Henao (Team Ineos). Tuttavia la presenza di alcuni uomini di classifica, induce l’UAE Emirates a non lasciare troppo spazio per non perdere la maglia Rosa detenuta da Valerio Conti.

    Nel finale lo scatto di Bilbao

    Al GPM di seconda categoria di Le Svolte di Popoli, l’unica vera salita di giornata, si muove qualcosa ma senza decidere la contesa. A 27 chilometri dall’arrivo il vantaggio della fuga sale oltre i 2′, che scende a 1’15 ai meno 13 km. Attacca Hamilton, ma rispondono bene Formolo, Cattaneo, Bilbao e Gallopin. Il Gruppo non riesce più a rientrare, ma è Pello Bilbao a scattare sullo strappo finale e a vincere con 5 secondi di vantaggio su Gallopin e Formolo.

    ORDINE DI ARRIVO: Bilbao Lopez 4h 06’27”, Gallopin, Formolo, Hamilton, Cattaneo, Rojas, Henao, Pedrero, Madouas e Vendrame.

    La classifica generale dopo la 7a tappa

      CorridoreTeamTempoDistacco
    1CONTI ValerioUAE TEAM EMIRATES25h 22’ 00”0’ 00”
    2CARBONI GiovanniBARDIANI CSF25h 23’ 41”01’ 41”
    3PETERS NansAG2R LA MONDIALE25h 24’ 09”02’ 09”
    4ROJAS Jose’MOVISTAR TEAM25h 24’ 12”02’ 12”
    5MADOUAS ValentinGROUPAMA – FDJ25h 24’ 19”02’ 19”
    6ANTUNES AmaroCCC TEAM25h 24’ 45”02’ 45”
    7MASNADA FaustoANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC25h 25’ 14”03’ 14”
    8SERRY PieterDECEUNINCK – QUICK-STEP25h 25’ 25”03’ 25”
    9AMADOR AndreyMOVISTAR TEAM25h 25’ 27”03’ 27”
    10OOMEN SamTEAM SUNWEB25h 26’ 57”04’ 57”
    11ROGLIC PrimozTEAM JUMBO – VISMA25h 27’ 24”05’ 24”
    12CONCI NicolaTREK – SEGAFREDO25h 27’ 49”05’ 49”
    13YATES Simon PhilipMITCHELTON – SCOTT25h 27’ 59”05’ 59”
    14NIBALI VincenzoBAHRAIN – MERIDA25h 28’ 03”06’ 03”
    15LOPEZ Miguel AngelASTANA PRO TEAM25h 28’ 08”06’ 08”
    16ULISSI DiegoUAE TEAM EMIRATES25h 28’ 08”06’ 08”
    17MAJKA RafalBORA – HANSGROHE25h 28’ 13”06’ 13”
    18MOLLEMA BaukeTREK – SEGAFREDO25h 28’ 19”06’ 19”
    19CARUSO DamianoBAHRAIN – MERIDA25h 28’ 20”06’ 20”
    20JUNGELS BobDECEUNINCK – QUICK-STEP25h 28’ 26”06’ 26”
    21FORMOLO DavideBORA – HANSGROHE25h 28’ 30”06’ 30”

    PERCORSO, TAPPE E DATE GIRO D’ITALIA 2019