15 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Scozia-Ungheria, le probabili formazioni: squadre all’ultima spiaggia

Scozia-Ungheria, le probabili formazioni: squadre all’ultima spiaggia

Rudiger e McGinn, Germania-Scozia

Alla MHP Arena di Stoccarda si gioca il match valido per la terza giornata del gruppo A di Euro 2024 tra Scozia e Ungheria. Squadre all’ultima spiaggia essendo ancora alla ricerca del primo successo. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Scozia-Ungheria.

Come ci arrivano le due Nazionali

La Scozia è all’ultima spiaggia in questo girone. Squadra di Clarke che si è qualificata a Euro 24 arrivando seconda nel proprio girone di qualificazione con 17 punti, a meno quattro dalla Spagna capolista. Ora si trova al terzo posto con un punto ma deve vincere per sperare di qualificarsi almeno tra le migliori terze. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio per 1-1 contro la Svizzera.

L’Ungheria si è messa alle spalle la delusione per la mancata qualificazione al Mondiale in Qatar. La squadra di Marco Rossi ha strappato il pass per Euro 2024. Ora però gli ungheresi sono all’ultima spiaggia essendo ultimi in classifica con 0 punti e dovrà vincere per sperare di passare tra le migliori terze. Nell’ultimo turno è arrivata la sconfitta per 2-0 contro la Germania.

I convocati della Scozia

PORTIERI: Clark, Gunn, Kelly. 

DIFENSORI: Cooper, Hanley, Hendry, McCroire, McKenna, Porteous, Ralston, Robertson, Taylor, Tierney. 

CENTROCAMPISTI: Armstrong, Christie, Gilmour, Jack, McGinn, McGregor, McLean, McTominay. 

ATTACCANTI: Adams, Conway, Forrest, Morgan, Shankland.

Convocati Ungheria per Euro 2024

Portieri: Dénes Dibusz (Ferencváros), Péter Gulácsi (Lipsia), Péter Szappanos (Paks).

Difensori: Botond Balogh (Parma), Bendegúz Bolla (Rapid Vienna), Endre Botka (Ferencváros), Márton Dárdai (Hertha Berlino), Attila Fiola (Fehérvár), Miloš Kerkez (Bournemouth), Ádám Lang (Omonoia), Zsolt Nagy (Puskás Akadémia), Loïc Négo (Le Havre), Willi Orbán (Lipsia), Attila Szalai (Friburgo).

Centrocampisti: Dániel Gazdag (Philadelphia Union), Mihály Kata (MTK Budapest), László Kleinheisler (Hajduk Spalato), Ádám Nagy (Spezia), András Schäfer (Union Berlino), Callum Styles (Sunderland), Dominik Szoboszlai (Liverpool).

Attaccanti: Martin Ádám (Ulsan HD), Kevin Csoboth (Újpest), Kristofer Horváth (Kecskemét), Roland Sallai (Friburgo), Barnabás Varga (Ferencváros).

Marco Rossi, allenatore Ungheria

Le scelte di Clarke e Marco Rossi

Il ct della Scozia, Clarke, si affiderà al 3-4-2-1. Adams guiderà l’attacco, supportato sulla trequarti da McTominay e McGinn. Gli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, saranno Ralston e Robertson. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci McGregor e Gilmour.

Il ct dell’Ungheria, Marco Rossi, dovrebbe scendere in campo con il 3-4-2-1. A guidare l’attacco ci sarà Varga. Alle sue spalle saranno liberi di agire Szoboszlai e Sallai. Sugli esterni, con il compito di svolgere la doppia fase, ci saranno Bolla e Kerkez. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Nagy e Schafer.

Pronostico Scozia-Ungheria

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una sfida abbastanza equilibrata. Per questo motivo consigliamo di puntare sul pareggio.

SCOZIA-UNGHERIA: segno X / risultato esatto 1-1

Probabili formazioni Scozia-Ungheria

Scozia (3-4-2-1): Gunn; Hanley, Hendry, Tierney; Ralston, Gilmour, McGregor, Robertson; McTominay, McGinn; Adams.

Ungheria (3-4-2-1): Gulácsi; Lang. Orbán, Szalai; Bolla, Ádám Nagy, Schäfer, Kerkez; Sallai, Szoboszlai; Varga.

Articoli Correlati

CALENDARIO COMPLETO FINO ALLA FINALE DI EURO 2024

PROSSIME PARTITE EURO 2024, DOVE VEDERE IN CHIARO

SQUADRE QUALIFICATE, DATE E STADI EURO 2024

Info autore


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS