25 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Torino, ufficiale il riscatto di Masina: le cifre e il nome nuovo per la porta

Torino, ufficiale il riscatto di Masina: le cifre e il nome nuovo per la porta

Il Torino comincia a muoversi sul mercato in vista della prossima estate. I granata vogliono cercare di dare l’assalto ad un piazzamento europeo, solamente sfiorato lo scorso anno. In caso di vittoria della Conference da parte della Fiorentina, infatti, il club di Urbano Cairo si sarebbe qualificato proprio alla prossima Conference.

Il Torino ufficializza Adam Masina

Il Torino comincia a muoversi in maniera ufficiale in vista della prossima sessione estiva di calciomercato. I granata devono ancora ufficializzare il nuovo allenatore, che dovrebbe essere Vanoli non appena si libererà dal Venezia, dopo l’addio di Ivan Juric ma, intanto, hanno annunciato il riscatto di Adam Masina dall’Udinese. Nelle scorse ore è arrivato il versamento di un milione di euro da parte del club granata per definire ufficialmente un affare già deciso. Al giocatore spetta un contratto di due anni con opzione per un’altra stagione. L’annuncio ufficiale è arrivato poco fa:

“Adam Masina è del Torino FC. Il Club è lieto di annunciare di aver esercitato dall’Udinese Calcio il diritto per l’acquisto a titolo definitivo delle prestazioni sportive del difensore, che resterà in granata fino al 2026. Avanti insieme!”.

Nome nuovo per la porta

Il Torino si sta guardando intorno anche per un possibile rinforzo in porta. La permanenza di Vanja Milinkovic-Savic è tutt’altro che certa, soprattutto qualora dovesse arrivare una buona proposta. Per questo motivo i granata avrebbero messo gli occhi su Maduka Okoye, 24 anni, nazionale nigeriano (16 presenze, in panchina nei giorni scorsi nelle partite contro Sudafrica e Benin per le qualificazioni mondiali). L’estremo difensore dell’Udinese ha scalzato Silvestri dalla titolarità tra i pali nell’ultima stagione. Al momento si tratta solamente di un sondaggio ma la trattativa potrebbe entrare nel vivo, appunto, qualora dovesse andare via Milinkovic-Savic.

L’Udinese valuterà eventuali proposte, tenendo in considerazione il fatto che ha in rosa ancora Silvestri. Per quanto riguarda Okoye, comunque, la valutazione dovrebbe aggirarsi intorno ai 7-8 milioni di euro.

Le ultime notizie sul Torino

Info autore


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS