17 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Argentina-Guatemala, le probabili formazioni: Lautaro guida l’attacco

Argentina-Guatemala, le probabili formazioni: Lautaro guida l’attacco

esultanza gol Lautaro, Italia-Argentina

Al FedEx Field di Landover si gioca il match amichevole tra Argentina e Guatemala. L’albiceleste campione del mondo vuole prepararsi al meglio in vista della Copa America. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Argentina-Guatemala.

News su Argentina-Guatemala

L’Argentina ha vinto il Mondiale in Qatar e sogna il bis in Copa America. Albiceleste che ha avuto un ottimo inizio di qualificazioni mondiali, come dimostra il primato con 15 punti, a più due sul secondo posto. La squadra di Scaloni è inserita nel gruppo A di copa America con Canada, Perù e Cile. Nell’ultimo turno è arrivata la vittoria in amichevole contro l’Ecuador in amichevole per 1-0.

Il Guatemala gioca questa amichevole di lusso con la speranza di dare seguito agli ultimi risultati conseguiti. Pur essendo in amichevole, la squadra guidata da Tena è imbattuta da quattro partite, in cui ha raccolto due successi e due pareggi. Nell’ultimo turno è arrivata la vittoria per 3-0 in amichevole in casa delle Isole Vergini.

Esultanza Argentina

Convocati Argentina per la Copa America

Portieri: Armani, Rulli, Martinez;

Difensori: Montiel, Molina, Balerdi, Romero, Pezzella, Quarta, Otamendi, Lisandro Martinez, Acuna, Tagliafico, Barco

Centrocampisti: Guido Rodriguez, Paredes, Mac Allister, De Paul, Palacios, Enzo Fernandez, Lo Celso;

Attaccanti: Di Maria, Valentin Carboni, Messi, Angel Correa, Garnacho, Nico Gonzalez, Lautaro Martinez, Julian Alvarez.

Pronostico Argentina-Guatemala

Per quanto riguarda il pronostico, a nostro avviso l’Argentina ha sicuramente qualcosa in più rispetto ai propri avversari. Per questo motivo il nostro consiglio è quello di puntare sul successo dell’Albiceleste.

ARGENTINA-GUATEMALA: segno 1 / risultato esatto 5-0

Probabili formazioni Argentina-Guatemala

Il ct dell’Argentina, Scaloni, si affida al 4-3-3. Spazio al tridente con Lautaro Martinez al centro dell’attacco, spalleggiato da Nico Gonzalez e Leo Messi. Sulla mediana, invece, dovrebbero esserci De Paul, Mac Allister e Enzo Fernandez.

Argentina (4-3-3): Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Tagliafico; Fernandez, Mac Allister, De Paul; Messi, Alvarez, Gonzalez.

Guatemala (4-2-3-1): Hagen; Morales, Pinto, Samayoa, Ardon; Castellanos, Franco; Santis, Galindo, Mendez-Laing; Rubin.

Info autore


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS