23 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Tennis, Sinner si prepara per il Roland Garros: le ultime novità

Tennis, Sinner si prepara per il Roland Garros: le ultime novità

Jannik Sinner

Jannik Sinner sta per partire verso Parigi, pronto per il Roland Garros. Il numero 2 del mondo ha ripreso gli allenamenti a Monte-Carlo, dopo la “pausa forzata” a causa di un problema all’anca destra, che lo ha portato a dare forfait agli Internazionali d’Italia di Roma. Anche se permangono dei dubbi sulla sua partecipazione al secondo Slam dell’anno, il suo team e lo staff medico, stanno monitorando attentamente le condizioni fisiche.

Nonostante la cautela d’obbligo, Sinner lascerà comunque il Principato di Monaco in queste ore per dirigersi verso i campi di Parigi, dove il Roland Garros inizierà domenica 26 maggio. Un torneo dal grande fascino per tutti, dove Sinner vorrebbe anche “cancellare” il brutto percorso della scorsa stagione. Senza dimenticare che, sempre a Parigi, ci sarà il torneo alle Olimpiadi di luglio, un altro grande obiettivo per l’altoatesino.

Sinner non vuole mancare

Negli ultimi giorni vari indizi sui social media hanno alimentato l’ottimismo dei tifosi sulla presenza di Sinner al Roland Garros. Prima sono apparse foto di Sinner con la racchetta in mano, poi una foto di gruppo con il suo team a Monte-Carlo, inclusa la presenza di Darren Cahill, arrivato in Europa e immortalato con le palline del Roland Garros.

Roland Garros

Anche il tennista azzurro ha condiviso un post con una clessidra e la bandiera francese, a cui aggiungere sul proprio profilo X, un breve video dell’allenamento in terra monegasca, in cui Sinner colpisce col dritto. Un altro segnale positivo in vista della sua possibile partecipazione al Roland Garros, dove Sinner cercherà anche di raggiungere il n°1 del ranking mondiale, al momento nelle mani di Novak Djokovic.

Zverev e il “vantaggio” di Sinner e Alcaraz

Nei giorni scorsi Alexander Zverev, fresco vincitore degli Internazionali d’Italia di Roma, ha parlato del Roland Garros e della propria voglia di imporsi: “Voglio giocare in maniera diversa e provare a vincere Parigi, è questo il mio obiettivo principale, è quello che spero di fare e so che devo cambiare qualche cosa. Il mio gioco? Nel 2022 prima dell’infortunio avevo grosse chance di vincere, dominavo da fondo campo e potevo farcela, ora spesso aspetto errori dell’avversario, ma so e devo fare meglio”.

Ecco poi il messaggio diretto proprio a Sinner ma anche ad Alcaraz, un altro dei favoriti: “A Parigi ci saranno tutti i big, io vengo da tre semifinali consecutive, una delle quali terminata in ospedale. Voglio vincerlo e voglio darmi un’opportunità per farcela, io, Tsitsipas e Medvedev siamo grandi tennisti. La grande differenza tra noi e questa nuova generazione più giovane è che noi nei primi anni abbiamo affrontato Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic, la più grande sfida per un tennista.”

DATE e CALENDARIO ROLAND GARROS 2024

Info autore


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS