17 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Accoppiamenti Semifinali Playoff Serie B 2024: Date e Orari

Accoppiamenti Semifinali Playoff Serie B 2024: Date e Orari

Accoppiamenti Playoff Serie B 2024

Accoppiamenti Playoff Serie B 2024 – Chiuso il campionato regolare, con la promozione diretta conquistata già da Parma e Como, adesso è la volta della post-season, in cui si deciderà quale sarà la terza e ultima squadra a staccare un pass per la Serie A 2024/2025. I playoff non vengono disputati se la distanza tra la terza e la quarta è di 15 o più punti, ma questa eventualità non è divenuta reale.

Si qualificano ai playoff, quando i punti di distanza tra la terza e la quarta sono 14 o meno, le sei squadre classificatesi dopo il 38esimo turno tra il terzo e l’ottavo posto. La partita del preliminare in gara unica, a cui partecipano le formazioni classificate tra il quinto e l’ottavo posto, si gioca in casa della squadra meglio piazzata nella stagione regolare.

Giovanni Stroppa, allenatore Cremonese

Lo stesso vale anche per semifinali e la finale: la squadra che ha chiuso il campionato nella miglior posizione gioca in trasferta la partita d’andata, mentre in quella di ritorno giocherà davanti al pubblico amico.

CHI GIOCA I PLAYOFF?

  • Venezia (3ª)
  • Cremonese (4ª)
  • Catanzaro (5ª)
  • Palermo (6ª)
  • Sampdoria (7ª)
  • Brescia (8ª)

Playoff Turno preliminare (gara unica)

Venerdì 17 maggio 2024 (PALERMO vs SAMPDORIA 2-0) ore 20:30

Sabato 18 maggio 2024 (CATANZARO vs BRESCIA 4-2 d.t.s.) ore 20:30

Semifinali (andata)

Lunedì 20 maggio 2024 (PALERMO vs VENEZIA) ore 20:30

Martedì 21 maggio 2024 (CATANZARO vs CREMONESE) ore 20:30

Semifinali (ritorno)

Venerdì 24 maggio 2024 (VENEZIA vs PALERMO) ore 20:30

Sabato 25 maggio 2024 (CREMONESE vs CATANZARO) ore 20:30

Finali

Giovedì 30 maggio 2024 (andata) ore 20:30

Domenica 2 giugno 2024 (ritorno) ore 20:30

Regolamento playoff 2023/2024 in caso di parità al 90’

PARI DOPO I TEMPI REGOLAMENTARI:

TURNO PRELIMINARE – Se il risultato è in parità dopo i tempi regolamentari, si disputano i supplementari. Se persiste la parità, passa alle semifinali la squadra meglio classificata nella stagione regolare, senza effettuare i calci di rigore.

SEMIFINALI – Nelle semifinali, in caso di parità del punteggio totale tra i due incontri, passa in finale la squadra meglio classificata nella stagione regolare, senza supplementari o calci di rigore.

FINALE – In finale, in caso di parità, viene promossa in Serie A la squadra meglio classificata nella stagione regolare, senza supplementari o rigori. Questi verrebbero disputati solamente nel caso in cui le due squadre abbiano chiuso la stagione regolare con gli stessi punti.

Info autore


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS