24 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Champions League, il Dortmund si prende la finale! Arriva l’ennesima delusione per il PSG

Champions League, il Dortmund si prende la finale! Arriva l’ennesima delusione per il PSG

Gol Hummels, PSG-Dortmund

La prima finalista della Champions League 2023/2024 è il Borussia Dortmund, con i tedeschi che hanno eliminato il PSG. Dopo aver vinto in casa per 1-0, i gialloneri si sono imposti con lo stesso punteggio anche al Parco dei Principi grazie alla rete di Hummels in avvio di secondo tempo. Per i parigini è l’ennesima delusione in campo europeo, non certo fortunati con i ben sei pali/traverse centrati tra andata e ritorno.

Primo tempo, 0-0 al 45′

I primi venti minuti scorrono via in grande equilibrio, con un PSG parecchio contratto e un Dortmund attento a non concedere facili varchi agli attaccanti di casa (con Gonçalo Ramos in mezzo a Dembele e Mbappé). Poi però, nel finale, la contesa si accende. Al 31′ è Dembele a sprecare una buona chance, sparando fuori da ottima posizione, mentre poco dopo Hummels è provvidenziale nell’anticipare Mbappé pronto a concludere in porta.

E sul capovolgimento di fronte Dortmund ad un passo dal vantaggio: veloce ripartenza con Brandt che serve Adeyemi, affondo clamoroso e conclusione in scivolata dall’interno dell’area che trova però la grandissima risposta di Donnarumma. Prima dell’intervallo altro pericolo creato dai padroni di casa, con un violento sinistro di Fabian Ruiz che, deviato da Schlotterbeck, finisce fuori non di molto. All’intervallo il risultato è dunque fermo sullo 0-0.

Beraldo, Fillkrug e Marquinhos durante PSG-Dortmund

Secondo tempo, la decide Hummels

La ripresa si apre con una grandissima occasione per il PSG con Zaire-Emery: cross di Mbappé prima spizzato da Sabitzer e poi deviato da Ramos, il centrocampista francese, vicino al secondo palo, calcia a botta sicura e centra il legno. Gol fallito e gol subito, dato che al 51′ il Dortmund passa in vantaggio: calcio d’angolo battuto da Brandt che mette la palla sul secondo palo, Hummels stacca indisturbato e di testa trafigge Donnarumma.

Di certo il PSG non è certo fortunato, dato che al 61′ il sinistro da fuori di Nuno Mendes colpisce un clamoroso palo a Kobel battuto. Luis Enrique non perde altro tempo, mandando in campo Asensio per Fabian Ruiz e Barcola per Ramos. Dall’altra parte entra Sule per Sancho, con i tedeschi a difendersi col 5-4-1. Il PSG attacca a testa bassa, sfiorando il pari all’86’ con Kobel che manda sulla traversa la conclusione a botta sicura di Mbappé. E poco dopo è Vitinha con un gran destro da fuori a colpire ancora la traversa a Kobel, questa volta, ormai fuori causa. Nei quattro minuti di recupero non accade altro e per il Borussia Dortmund la finale diventa realtà.

Info Champions League 2023-2024

ACCOPPIAMENTI E DATE SEMIFINALI

CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE 2023/2024 SINO ALLA FINALE

Info autore


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS