23 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Qualificazioni Euro 2024, tris Inghilterra a Wembley: per l’Italia arriva il ko

Qualificazioni Euro 2024, tris Inghilterra a Wembley: per l’Italia arriva il ko

Gol Kane 3-1, Inghilterra-Italia

L’Italia di Luciano Spalletti non riesce ad uscire da Wembley con un risultato positivo, andando ko per 3-1 contro l’Inghilterra. Gli Azzurri, nonostante il gol del vantaggio firmato da Scamacca, hanno subito la maggiore qualità degli inglesi, a segno con la doppietta di Kane e Rashford. Adesso la nazionale italiana dovrà battere la Macedonia il 17 novembre e poi giocarsi tutto contro l’Ucraina a Leverkusen tre giorni dopo.

Primo tempo, 1-1 a Wembley

Dando uno sguardo alle formazioni ufficiali, Luciano Spalletti conferma il modulo 4-3-3 ma cambia ben otto giocatori rispetto a quanto visto tre giorni fa contro Malta. Davanti a Donnarumma spazio per Di Lorenzo, Scalvini, Acerbi e Udogie, mentre a metà campo ci sono Barella, Cristante e Frattesi. Infine il tridente offensivo è composto da Berardi, Scamacca ed El Shaarawy. Dall’altra parte è 4-2-3-1 per l’Inghilterra di Gareth Southgate con Foden, Bellingham e Rashford alle spalle di Keane.

I padroni di casa partono all’attacco, ma è l’Italia a sbloccare il punteggio al primo affondo (16′): azione che parte a sinistra con Udogie ed El Shaarawy e finisce a destra, Berardi manda sul fondo Di Lorenzo che mette basso al centro, Frattesi “buca” ma non Scamacca che mette dentro da pochi passi. L’Inghilterra ci mette un po’ a riorganizzarsi, tanto che gli Azzurri si rendono ancora pericolosi con Scamacca al 23′. Ma al 31′ arriva il gol dell’1-1 su rigore: Bellingham vince un rimpallo con Scalvini, entra in area e viene messo giù da Di Lorenzo. Dal dischetto Kane spiazza con un piatto destro Donnarumma. Quest’ultimo salva su Rashford al 44′, così come Pickford è decisivo su Udogie al 47′ e all’intervallo si va sull’1-1.

Scalvini e Kane durante Inghilterra-Italia

Secondo tempo, finisce 3-1 per l’Inghilterra

La ripresa si apre senza cambi e con ritmi non troppo elevati. La sensazione è che però l’Inghilterra possa determinare di più degli Azzurri, i quali al 57′ si fanno colpevolmente colpire in contropiede: ripartenza orchestrata dal solito Bellingham, che mette in moto Rashford, quest’ultimo affonda e appena dentro l’area “fulmina” Donnarumma con un destro secco. L’Italia prova a reagire ed è ancora Scamacca a concludere col destro, ma troppo centrale per impensierire più di tanto Pickford.

Spalletti non perde altro tempo e al 63′ opera un triplo cambio: dentro Bastoni per Acerbi, Dimarco per Udogie e Kean per Scamacca. Tuttavia gli Azzurri creano poco e anzi, al 77′, l’Inghilterra chiude i conti col tris firmato da Keane: intervento errato di testa di Bastoni di cui approfitta il numero 9 che, dopo aver saltato anche Scalvini, entra in area e non sbaglia a tu per tu con Donnarumma. Finisce 3-1 per l’Inghilterra e per l’Italia la corsa agli Europei 2024 resta tutta da scrivere.

Articoli correlati Euro 2024

CALENDARIO ITALIA PARTITE QUALIFICAZIONI EURO 2024

QUANDO SI GIOCANO GLI EUROPEI? CALENDARIO, DATE INIZIO E FINE

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS