24 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Champions League, Provedel al 95′ regala l’1-1 alla Lazio contro l’Atletico! Finisce 0-0 Milan-Newcastle

Champions League, Provedel al 95′ regala l’1-1 alla Lazio contro l’Atletico! Finisce 0-0 Milan-Newcastle

Felipe Anderson e Lino, Lazio-Atletico Madrid

Erano due le squadre italiane impegnate nel martedì della prima giornata dei gironi di Champions League edizione 2023/2024. La Lazio di Maurizio Sarri, in campo alle ore 21:00, ha pareggiato per 1-1 contro l’Atletico Madrid, acciuffando il pari al minuto 95 con la “disperata” ma vincente incursione aerea del proprio portiere Provedel. Nella sfida delle ore 18:45, invece, il Milan di Stefano Pioli ha pareggiato a reti inviolate al Meazza contro il Newcastle, pur creando diverse occasioni per portare a casa l’intera posta.

Lazio – Atletico Madrid 1-1

La Lazio costruisce gioco nel primo tempo, ma a chiuderlo avanti è l’Atletico Madrid. Ci provano Kamada e Romagnoli per i biancocelesti, mentre dall’altra parte i colchoneros si fanno minacciosi con Griezmann in contropiede. Al 29′ però gli ospiti trovano il vantaggio, anche con fortuna, con Barrios: il mediano conclude con il destro dalla distanza, trovando una deviazione decisiva di Kamada che inganna Provedel. Poco dopo infortunio al ginocchio per Luca Pellegrini, al suo posto dentro Lazzari.

Il secondo tempo si apre con una grandissima chance sciupata da Immobile al 56′: Immobile raccoglie un colpo di testa di Felipe Anderson sul rinvio errato di Oblak, ma il capitano laziale spara centralmente e in maniera troppo debole, favorendo l’intervento del portiere sloveno. Al 62′ Sarri manda in campo Guendouzi per Kamada e Isaksen per Felipe Anderson. L’Atletico, ovviamente, ha spazi per ripartire, sfiorando lo 0-2 prima con Morata (tiro deviato sul palo) e poi con Lino (strepitoso Provedel). Negli assalti finali la Lazio sfiora il pari, con un Oblak determinante sul gran destro da fuori di Cataldi al 92′. Ma al 95′ accade quello che non ti aspetti: sugli sviluppi dell’ultimo corner, al 95′, Luis Alberto con un cross riesce a trovare Provedel, che anticipa tutti di testa e fa esplodere l’Olimpico.

Milan – Newcastle 0-0

Olivier Giroud, durante Milan-Newcastle

L’esordio del Milan nel gruppo F ha visto arrivare un pareggio casalingo senza reti contro il Newcastle. I rossoneri avrebbero sicuramente meritato di vincere, ma la poca concretezza e cattiveria sotto porta hanno inciso negativamente. Specie nel primo tempo Leao e compagni hanno creato diverse chance da rete, ma senza riuscirne a convertire nemmeno una. Da parte inglese poco o nulla da segnalare in fase offensiva, anche se proprio al 95′ Longstaff ha impegnato severamente Sportiello (entrato in campo all’81’ per un problema al flessore accusato da Maignan).

A fine match le considerazioni di Stefano Pioli: “Sono molto soddisfatto, abbiamo fatto la partita che avevamo preparato facendo una buona fase di costruzioni cercando di essere sempre pericolosi. Non abbiamo finalizzato bene delle occasioni dove potevamo sbloccare la partita, peccato. Abbiamo fatto meglio di loro che sono un avversario forte. Dobbiamo continuare a crescere e migliorare, le qualità le abbiamo ma quando cali in determinazione rischi un risultato negativo. Tacco di Leao? Pensavo spaccasse la porta, anche Giroud che tenta la rovesciata invece di andare di testa. La squadra e i tifosi meritavano di vincere, stasera possiamo uscire a testa alta. Ringrazio i tifosi che mi hanno applaudito, ma comprendo anche chi mi ha fischiato”.

Info Champions League 2023/2024

SORTEGGIO FASE A GIRONI CHAMPIONS LEAGUE 2023/2024

CALENDARIO E DATE PARTITE LAZIO CHAMPIONS LEAGUE

CALENDARIO E DATE PARTITE MILAN CHAMPIONS LEAGUE

CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUE 2023/2024 SINO ALLA FINALE

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS