24 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Serie A, la Juventus espugna Udine: Lazio ko a Lecce, Belotti salva la Roma

Serie A, la Juventus espugna Udine: Lazio ko a Lecce, Belotti salva la Roma

Gol Chiesa, Udinese-Juventus

La prima giornata della Serie A 2023/2024, iniziata sabato con quattro anticipi, è continuata in questa domenica 20 agosto, con altre quattro sfide. Nelle ultime due la Juventus di Massimiliano Allegri ha vinto con autorità per 3-0 in trasferta contro l’Udinese, mentre la Lazio ha perso per 2-1 al Via del Mare contro il Lecce. In precedenza la Roma di Mourinho ha impattato all’Olimpico per 2-2 contro la Salernitana, invece l’Atalanta di Gasperini ha espugnato per 2-0 il campo del Sassuolo.

Udinese-Juventus 0-4

Il primo tempo dell’Udinese Arena è un dominio totale della Juventus, con i bianconeri che all’intervallo conducono già nettamente per 3-0. L’1-0 arriva già al 2′ con un pallone recuperato, l’assist di Vlahovic e la botta da fuori vincente di Chiesa. Il raddoppio si materializza al 20′ col rigore di Vlahovic, mentre il tris poco prima della pausa con Rabiot al 48′, approfittando dell’uscita completamente a vuoto di Silvestri. Nel secondo tempo i friulani, con anche l’ingresso di Samardzic, prova a riaprire la contesa, ma senza riuscirci.

Lecce-Lazio 2-1

La sfida del Via del Mare vede un Lecce partire forte con Strefezza e Banda subito pericolosi tra l’11’ e il 12′. La Lazio si ridesta attorno al 20′ e poco dopo trova il gol del vantaggio al primo vero affondo: passaggio in profondità per Luis Alberto che vede subito Immobile in mezzo, l’attaccante, in spaccata, riesce a calciare superando Falcone.

Nella ripresa i salentini mettono in difficoltà i biancocelesti, schiacciando gli ospiti nella propria metà campo. Lazio in difficoltà che sfiora il raddoppio con Immobile (determinante la deviazione di Falcone a mandare la sfera sulla traversa), ma il Lecce trova il meritato pari al minuto 85 con un sinistro perfetto di Almqvist. E praticamente subito dopo, minuto 87, è Di Francesco a far esplodere nuovamente il pubblico di casa per il 2-1.

Roma-Salernitana 2-2, De Ketelaere subito decisivo nell’Atalanta

Gol Belotti 2-2, Roma-Salernitana

Invece, parlando dei due match delle ore 18:30, iniziamo dal pareggio dell’Olimpico maturato tra Roma e Salernitana. Una sfida che ha visto i giallorossi andare avanti con Belotti (17’), ma subire poi la rimonta campana con la doppietta di Candreva a cavallo dei due tempi (36’, 49’). Nel finale, poi, è stato ancora l’ex Torino a siglare la propria doppietta per il 2-2 finale.

Al termine della sfida allo stadio Olimpico, il centravanti dei giallorossi ha dichiarato: “Mancava tanto essere me stesso, lo scorso anno ho avuto una stagione molto difficile e sicuramente non sono mai stato al 100%. Quest’anno è diverso e so che posso essere di grande aiuto. Alla fine non siamo riusciti a vincere e c’è grande rammarico. Quando pareggi davanti ai propri tifosi non è mai un bel risultato, c’è tanto da lavorare e migliorare. Abbiamo subito due gol, potevamo fare qualche gol in più e le partite si devono vincere soprattutto in casa”.

Nell’altra sfida del Mapei Stadium è stata invece l’Atalanta a conquistare la vittoria, imponendosi per 2-0 sul campo del Sassuolo. Un match che si è deciso nel finale, con le reti orobiche firmate da De Ketelaere all’84’ e Zortea al 93′. Proprio il belga, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Milan, ha parlato nel post match: “Ho aspettato a lungo sensazioni come queste, volevo segnare e sono contento che sia servito per vincere la partita. Stagione del riscatto? Per me è una bella opportunità e voglio fare bene. Gasperini allenatore giusto per me? Mi piace il modo di giocare, sono venuto anche per questo”.

Info Serie A 2023/2024

CALENDARIO COMPLETO SERIE A 2023/2024

LA CLASSIFICA DI SERIE A

PROSSIMO TURNO SERIE A

CLASSIFICA MARCATORI SERIE A

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS