19 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Roma, lungo stop per Abraham: esito esami e tempi di recupero

Roma, lungo stop per Abraham: esito esami e tempi di recupero

Tammy Abraham, attaccante Roma

Si conclude nel peggior modo possibile la stagione della Roma, che deve fare i conti con l’ennesimo infortunio che si ripercuoterà anche sulla prossima annata. La vittoria in casa ieri contro lo Spezia per 2-1, pur regalando la qualificazione alla prossima Europa League, infatti, ha tolto alla squadra di José Mourinho per i prossimi mesi Tammy Abraham.

Roma, i tempi di recupero di Abraham

Esultanza gol Abraham, Spezia-Roma

Tammy Abraham ha dovuto lasciare il campo in barella all’82’ contro lo Spezia (al suo posto è entrato Wijnaldum, accolto dai fischi dell’Olimpico) dopo una torsione innaturale del ginocchio che ha fatto subito temere il peggio. L’esito degli esami strumentali sostenuti nella notte hanno confermato le sensazioni, visto che questi hanno evidenziato un trauma distorsivo con lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Per il centravanti inglese stop tra i 5 e i 6 mesi, con ritorno in campo previsto a gennaio 2024 e a questo punto la Roma dovrà muoversi sul mercato alla ricerca di un altro numero 9.

Smalling vicino al rinnovo

esultanza gol Smalling, Inter-Roma

La buona notizia per la Roma arriva dal fronte Chris Smalling. Il centrale inglese è in scadenza di contratto ma sembra cosa fatta il rinnovo con prolungamento di due anni, fino a giugno 2025. L’ex Manchester United dovrebbe andare a percepire 3,5 milioni di euro a stagione più bonus. Imminente anche l’annuncio ufficiale, che dovrebbe arrivare nel corso di questa settimana, anche per mettersi alle spalle la delusione per la sconfitta in finale di Europa League contro il Siviglia.

Le ultime notizie sulla Roma

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS