15 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Europa League – Trionfa il Siviglia ai rigori, delusione Roma

Europa League – Trionfa il Siviglia ai rigori, delusione Roma

La Uefa Europa League giunge alla conclusione e lo fa con grandissimo pathos visto che alla fine è il Siviglia a vincere, ma solamente ai calci di rigore. Grande delusione per la Roma, che era anche passata in vantaggio nel primo tempo, salvo poi calare nella ripresa, pagando anche i tanti acciacchi fisici.

Il Siviglia vince l’Europa League

Il Siviglia si conferma re di Europa League trionfando anche in questa stagione. L’ultima volta era stato nel 2020, quando si impose su un’altra italiana, l’Inter, per 3-2 nei tempi regolamentari. Questa volta sono stati necessari i calci di rigore per battere la Roma, con l’ultimo penalty segnato da Montiel, che aveva segnato il rigore decisivo anche nella finale Mondiale tra Argentina e Francia.

La squadra di Mourinho era passata in vantaggio nel primo tempo con Paulo Dybala, schierato a sorpresa dal primo minuto, al 35′. Nella ripresa, però, i capitolini sono calati pagando dazio dal punto di vista fisico e al 55′ è arrivato il pareggio con lo sfortunato autogol di Mancini. Il difensore giallorosso è stato protagonista in negativo anche nella sequenza dei rigori, sbagliando così come Ibanez.

Il tabellino

Questo il tabellino della finale di Europa League:

Marcatori: 35′ Dybala (R), 55′ aut. Mancini (S)

Ammoniti: Matic (R), Rafa Mir (S), Pellegrini (R), Mancini (R), Cristante (R), Rakitic (S), Celik (S), Foti (R), Zalewski (R), Lamela (S), Montiel (S), Ocampos (S)

La sequenza dei rigori:

Ocampos (S): gol
Cristante (R): gol
Lamela (S): gol
Mancini (R): parato
Rakitic (S): gol
Ibanez (R): palo
Montiel (S): gol

SIVIGLIA (4-2-3-1): Bono; Navas, Gudelj, Badè, Telles; Fernando, Rakitic; Gil, Oliver Torres, Ocampos; En-Nesyri. A disposizione: Dmitrovic, Flores, Montiel, Rekik, Marcao, Jordan, Mir, Nianzou, Lamela, Papu Gomez, Suso, Bueno. Allenatore: Mendilibar.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham. A disposizione: Svilar, Boer, Karsdorp, Llorente, Tahirovic, Zalewski, Bove, Wijnaldum, Camara, Volpato, El Shaarawy, Belotti. Allenatore: Mourinho.

Info Europa League 2022/2023

QUANDO SI GIOCA LA FINALE DI EUROPA LEAGUE 2022/2023?

CALENDARIO EUROPA LEAGUE 2022/2023 SINO ALLA FINALE

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS