Home » Ultime notizie » Giappone-Spagna, le probabili formazioni: chance per Morata dal 1′

Giappone-Spagna, le probabili formazioni: chance per Morata dal 1′

Esultanza Dani Olmo, Spagna-Costa Rica

Al Khalifa International Stadium di Doha si gioca il match valido per la terza giornata del gruppo E dei Mondiali in Qatar tra Giappone e Spagna. Squadre divise da un solo punto in classifica, con gli iberici che guidano il girone. Scopriamo insieme come arrivano a questa sfida e le probabili formazioni di Giappone-Spagna.

Le ultime sulle due Nazionali

Alvaro Morata, attaccante Spagna

Il Giappone è consapevole che servirà un’impresa in un girone molto complicato, ma non parte già rassegnato. I Samurai, arrivano in Qatar dopo aver superato senza troppe difficoltà il girone di qualificazione asiatico. La squadra di Moriyasu è seconda con 3 punti, alla pari con la Costa Rica terza e a più due sulla Germania, oltre ad essere a meno uno dalla Spagna. Nell’ultima gara è arrivata la sconfitta per 1-0 contro la Costa Rica.

La Spagna è tra le favorite ad arrivare fino in fondo a questa competizione. Spagnoli che, però, prima devono passare un girone che sembra alla loro portata. La squadra di Luis Enrique si è messa alle spalle l’amarezza per l’eliminazione alla semifinale dell’Europeo, strappando il pass per le final four di Nations League. Ottimo inizio di Mondiale, con il primato con 4 punti nel girone. Nell’ultima gara è arrivato il pareggio per 1-1 contro la Germania.

Probabili formazioni Giappone-Spagna

Esultanza gol Doan, Giappone

Il ct del Giappone, Moriyasu, dovrebbe scendere in campo con il 4-2-3-1. A guidare l’attacco ci sarà UedA, con Doan, Kamada e Soma a supporto sulla linea dei trequartisti. A fare da schermo davanti alla difesa, invece, dovrebbero esserci Endo e Morita.

Il ct della Spagna, Luis Enrique, si affiderà al solito 4-3-3 a trazione offensiva. Il tridente d’attacco sarà formato da Ferran Torres, Alvaro Morata e Asensio, in vantaggio nel ballottaggio con Dani Olmo. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Gavi, Busquets e Pedri.

Ecco le probabili formazioni di Giappone-Spagna

GIAPPONE (4-2-3-1): Gonda; Yamane, Tomiyasu, Yoshida, Nagatomo; Morita, Endo; Doan, Kamada, Soma; Ueda.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Rodri, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Asensio.

Diretta tv e streaming Giappone-Spagna

Il match tra Giappone e Spagna, con fischio d’inizio previsto alle ore 20, sarà visibile in diretta tv su Rai 1. Scopri se Giappone-Spagna è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Giappone-Spagna in streaming

Pronostico Giappone-Spagna

Per quanto riguarda il pronostico, la Spagna ha qualità superiori rispetto agli avversari. Per questo motivo, consigliamo di puntare sul successo della squadra di Luis Enrique.

GIAPPONE-SPAGNA: segno 2 / risultato esatto 0-2

Ti può interessare

RISULTATI E CLASSIFICHE GIRONI MONDIALI 2022

CALENDARIO COMPLETO MONDIALI 2022

Info autore

Lascia un commento