Home » Ultime notizie » Chelsea-Manchester United, le probabili formazioni: sfida per la zona Champions

Chelsea-Manchester United, le probabili formazioni: sfida per la zona Champions

Esultanza Chelsea

Allo Stamford Bridge di Londra si gioca il big match della tredicesima giornata di Premier League tra Chelsea e Manchester United. Match importante per la zona Champions, visto che si affrontano la quarta e la quinta in classifica, separate da un solo punto. Scopriamo insieme le ultime sulle due squadre e le probabili formazioni di Chelsea-Manchester United.

Le ultime su Chelsea-Manchester United

Il Chelsea punta in alto nella nuova stagione. L’anno scorso i Blues sono arrivati terzi in Premier League, ma vogliono puntare al titolo. In entrata sono arrivati nomi importanti come Sterling e Koulibaly. Il club ha deciso di esonerare Tuchel dopo la sconfitta subita in Champions League all’esordio stagionale contro la Dinamo Zagabria. Al suo posto è arrivato Potter. Con il nuovo allenatore c’è stata la ripresa, e ora il club è quarto con 20 punti, a meno sette dal primato. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio per 0-0 in casa del Brentford.

Il Manchester United deve mettersi alle spalle un’annata deludente, in cui è rimasto ancora fuori dalla Champions League. I Red Devils si sono piazzati al sesto posto in classifica, dietro anche all’Arsenal quinto. Il club, dunque, ha optato per l’avvicendamento in panchina, con l’arrivo di Ten Hag al posto di Rangnick. In campionato rendimento altalenante, con 19 punti raccolti in dieci partite, a meno uno dal quarto posto. Nell’ultimo turno è arrivato il successo interno per 2-0 contro il Tottenham.

Le scelte tecniche

Il tecnico del Chelsea, Potter, dovrebbe schierarsi con il 3-4-2-1. Al centro dell’attacco ci sarà Aubameyang. Alle sue spalle saranno liberi di agire sulla linea dei trequartisti Mount e Sterling. In mezzo spazio a Kovacic e Jorginho, con Azpiliculeta e Chilwell che dovranno svolgere la doppia fase ai loro lati.

Il tecnico del Manchester United, Ten Hag, dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1. Al centro dell’attacco ci sarà Cristiano Ronaldo, con Antony, Bruno Fernandes e Rashford liberi di agire sulla linea dei trequartisti. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci Christian Eriksen e Casemiro.

Probabili formazioni Chelsea-Manchester United

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Azpiliculeta, Thiago Silva, Koulibaly; James, Kovacic, Jorginho, Chilwell; Mount, Sterling; Aubameyang.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Dalot, Lindelof, Varane, Shaw; Eriksen, Casemiro; Antony, Fernandes, Rashford; Cristiano Ronaldo.

Diretta tv e streaming Chelsea-Manchester United

Il match tra Chelsea e Manchester United, con fischio d’inizio previsto alle ore 18:30, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport. Scopri se Chelsea-Manchester United è visibile in diretta streaming su William Hill.

Guarda Chelsea-Manchester United in streaming

Pronostico Chelsea-Manchester United

Per quanto riguarda il pronostico, ci aspettiamo una partita molto equilibrata. Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di puntare sul pareggio.

CHELSEA-MANCHESTER UNITED: segno X / risultato esatto 1-1

Info autore

Lascia un commento