Home » Ultime notizie » Inter, ufficiale la cessione di Pinamonti al Sassuolo: i dettagli e le cifre

Inter, ufficiale la cessione di Pinamonti al Sassuolo: i dettagli e le cifre

Termina uno dei tormentoni di questa sessione estiva di calciomercato. Andrea Pinamonti, infatti, lascia l’Inter e si accasa al Sassuolo. Il giovane centravanti è stato accostato a diverse società, dal Monza all’Atalanta, ma alla fine gli emiliano hanno sbaragliato la concorrenza. Operazione che va in porto dopo la cessione dei neroverdi di Scamacca al West Ham e quella vicina di Raspadori.

Le cifre della cessione di Pinamonti dall’Inter al Sassuolo

Gol Pinamonti, Inter-Empoli

Sembrava che Andrea Pinamonti dovesse trasferirsi dall’Inter al Sassuolo a titolo definitivo. In realtà, il centravanti passa agli emiliani con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Inoltre, non sarebbe stata inserita la recompra nell’affare. La società nerazzurra, comunque, andrà ad incassare 20 milioni di euro, cifra che permetterà di avvicinarsi al famoso quorum di 60 milioni di euro di attivo di mercato, da realizzare entro giugno 2023.

Il comunicato del Sassuolo

Questo il comunicato ufficiale diramato dal Sassuolo sull’acquisto di Andrea Pinamonti:

“L’U.S. Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di calciomercato: Andrea Pinamonti (classe ’99, attaccante), acquisito a titolo di prestito con obbligo di acquisto dall’Inter. L’attaccante ha sottoscritto un contratto che lo lega ai neroverdi fino al 30 giugno 2027”.

Le ultime notizie sull’Inter

Info autore

Lascia un commento