17 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Inter, ufficiale l’addio di Alexis Sanchez: ora il Marsiglia nel futuro del cileno

Inter, ufficiale l’addio di Alexis Sanchez: ora il Marsiglia nel futuro del cileno

Sampdoria-Inter serie A

La notizia era ormai certa ma adesso c’è anche l’ufficialità. Alexis Sanchez dice definitivamente addio all’Inter dopo tre stagione, in cui ha vinto tre trofei. Il cileno era ormai ai margini dello scacchiere tattico di Simone Inzaghi. A dimostrarlo anche il fatto che sia rimasto fuori da tutte le amichevoli disputate dalla squadra nerazzurra in questo precampionato.

L’Inter dice addio a Sanchez

Termina quest’oggi l’avventura di Alexis Sanchez. Alti e bassi per l’attaccante cileno, che ha comunque segnato 20 reti e collezionato tre trofei con la maglia dell’Inter. Il giocatore, arrivato nell’estate del 2019 dal Manchester United, ha vinto uno scudetto, una coppa Italia e una Supercoppa italiana, risultato decisivo soprattutto per quest’ultimo, segnando il gol vittoria contro la Juventus. Il Nino Maravilla ha rescisso con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale del contratto. Per lui una ricca buonuscita da 3,5 milioni di euro. Ora nel suo futuro ci sarà il Marsiglia, che da tempo è in contatto con l’agente Felicevich. Per Sanchez pronto un biennale da 3 milioni di euro a stagione più bonus.

Il comunicato dell’Inter

L’Inter ha salutato Alexis Sanchez ufficialmente poche ore fa. Questo il comunicato ufficiale della società nerazzurra:

“FC Internazionale Milano comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto dell’attaccante cileno Alexis Sanchez. Il Club desidera ringraziare Alexis per le sue tre stagioni in nerazzurro culminate con la conquista di tre trofei e gli augura il meglio per il prosieguo della carriera”.

Le ultime notizie sull’Inter

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS