15 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » ESCLUSIVA – L’Inter resta in pole position per Dybala: smentiti altri interessamenti

ESCLUSIVA – L’Inter resta in pole position per Dybala: smentiti altri interessamenti

Uno dei nomi più importanti rimasti senza contratto dal 1 luglio è sicuramente quello di Paulo Dybala. Il cosiddetto svincolato di lusso è andato in scadenza con la Juventus e ora attende di conoscere il proprio futuro. Negli ultimi giorni si è parlato di un possibile inserimento di Milan o Atletico Madrid, ma in realtà l’Inter resta in pole position per il fantasista argentino.

Inter davanti a tutti per Dybala

L’Inter resta in pole position per assicurarsi le prestazioni di Paulo Dybala. C’è stato sicuramente un rallentamento per il ritorno clamoroso di Romelu Lukaku, ma il belga non ha mai escluso la Joya e anche lo stesso Marotta settimana scorsa si è esposto dicendo che il club si era buttato a capo fitto sui due fuoriclasse. Settimana prossima potrebbero esserci sviluppi importanti, con i nerazzurri che hanno messo sul piatto 5,5 milioni di euro più bonus per i prossimi quattro anni. Il giocatore si è preso del tempo, ma ha un patto di ferro con Marotta, che difficilmente verrà scalfito da altre società.

Si è parlato del possibile inserimento del Milan, ma i rossoneri hanno un tetto ingaggi fissato a 4,5 milioni di euro e già su Leao non sembrano convinti di fare eccezioni, figurarsi su Dybala. Immaginarsi che l’ex Juve declini l’Inter per accasarsi ai rossoneri per una cifra inferiore appare un qualcosa di fantasioso.

La strategia dell’Inter

L’Inter deve liberare spazio in avanti e settimana prossima potrebbero arrivare novità importanti sul fronte Alexis Sanchez. Il suo agente è atteso in Italia e incontrerà la società nerazzurra per definire gli addii del Nino Maravilla e Vidal. Poi sarà il momento di Andrea Pinamonti, su cui c’è il forte interesse dell’Atalanta: la fumata bianca potrebbe arrivare sui 15 milioni di euro più bonus. Definite queste due cessioni, Marotta potrà finalmente riabbracciare Paulo Dybala, suo pupillo sin da quando lo portò alla Juventus, versando nelle casse del Palermo 40 milioni di euro.

Le ultime notizie sull’Inter

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS