25 Maggio 2024
Home » Ultime notizie » Psg, lo sceicco non chiude le porte ad un addio di Neymar: cessione complicata per un motivo

Psg, lo sceicco non chiude le porte ad un addio di Neymar: cessione complicata per un motivo

Neymar - PSG

Nei giorni scorsi si è diffusa la voce di un possibile addio al Psg di Neymar. Il fuoriclasse brasiliano ha rinnovato il proprio contratto con il club parigino soltanto un anno fa ma la sua permanenza non è scontata. Voci che sembravano quasi campate in aria, ma nelle ultime ore è arrivata la conferma dello sceicco sul fatto che ci saranno degli addii, pur non entrando nello specifico su chi lascerà Parigi.

Psg, per lo sceicco nessun incedibile

Lo sceicco del Psg, Nasser Al-Khelaifi, non ha chiuso le porte ad addii illustri, con riferimento in particolar modo a Neymar, accostato anche alla Juventus. Queste le parole, riportate anche da Marca:

Vogliamo gente giovane, di talento, coinvolta e con mentalità vincente, pronta a morire per questo club. Vogliamo essere più forti collettivamente, giocare da squadra, col club al di sopra di tutti. Se Neymar farà parte o no del nuovo progetto? Non possiamo parlarne in pubblicoalcuni giocatori arriveranno e altri lasceranno il club. Sono discussioni private“.

Il futuro di Neymar

Come detto, Neymar potrebbe lasciare il Psg in questa sessione estiva di calciomercato. Il fuoriclasse brasiliano ha rinnovato il proprio contratto con il club soltanto un anno fa ma, a quanto pare, è tutt’altro che intoccabile. Proprio questo rinnovo, però, può rappresentare il vero ostacolo ad un ipotetico addio. Il giocatore, infatti, ha un ingaggio da 36 milioni di euro netti a stagione. Cifre inaccessibili per praticamente tutte le società, proprio per questo servirebbe che l’attaccante accetti di decurtarselo. Anche per questo pensare ad un Neymar lontano da Parigi sembra impossibile.

Le ultime notizie sul Psg

Info autore

Lascia un commento