20 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Fiorentina, ufficiale il rinnovo di Italiano: Barone fa chiarezza sul futuro del club

Fiorentina, ufficiale il rinnovo di Italiano: Barone fa chiarezza sul futuro del club

Vincenzo Italiano, allenatore Fiorentina

La Fiorentina ha ufficializzato quest’oggi il rinnovo di Vincenzo Italiano. Qualche giorno fa le parti sono state vicine al divorzio ma tutto è rientrato e alla fine è arrivata la tanto agognata fumata bianca. Premiato l’allenatore, che ha riportato i viola in Europa dopo diversi anni grazie al settimo posto ottenuto in classifica nell’ultimo campionato.

L’annuncio della Fiorentina

La Fiorentina ha annunciato quest’oggi il rinnovo di contratto di Vincenzo Italiano, che ha firmato un prolungamento fino a giugno 2024, con opzione per un altro anno. Questo il comunicato ufficiale dei viola.

ACF Fiorentina comunica di aver rinnovato il contratto dell’allenatore Vincenzo Italiano e del suo staff fino alla stagione 2023-24, con opzione a favore del club per la stagione 2024-25.

La società viola, che già era legata al tecnico siciliano da un contratto anche per la prossima stagione, ha scelto, insieme al mister, di rafforzare il rapporto in essere con un accordo su un ulteriore anno e con un miglioramento delle condizioni economiche, con l’intenzione di identificare un percorso di crescita sulle basi della buona stagione appena conclusa. 

Vincenzo Italiano, arrivato nel giugno scorso a Firenze, nella scorsa stagione ha guidato la squadra viola fino alle semifinali di Coppa Italia e al settimo posto finale in campionato con conseguente qualificazione alla Conference League.

Il presidente Commisso e tutta la società viola si complimentano con Italiano e i suoi collaboratori per l’accordo raggiunto augurandosi un futuro di successi e soddisfazioni per la Fiorentina e i suoi tifosi“.

Le parole di Barone

Il dg della Fiorentina, Joe Barone, ha parlato del futuro del club scagliandosi anche contro chi critica la società:

“È evidente che ci siano delle persone che non ci vogliono bene. Si vede anche nei momenti di gioia come oggi. Io ripeto nuovamente: la Fiorentina non è in vendita. Voglio anche precisare che Rocco Commisso ha sempre avuto una strategia ben precisa: come non ha mai cambiato la moglie e non ha messo mai in vendita la Mediacom, anche la Fiorentina non è in vendita. Noi siamo qua per lavorare per la città e per la tifoseria, e si vede dagli investimenti che abbiamo fatto. La società, che noi oggi gestiamo, è un orgoglio, è senza debiti. Io chiedo ai tifosi di starci accanto, perché queste notizie, specie nei momenti di gioia come oggi, non fanno bene”.

Le ultime notizie sulla Fiorentina

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS