20 Giugno 2024
Home » Ultime notizie » Atalanta, ufficiale il riscatto di Demiral dalla Juventus: i dettagli e le cifre

Atalanta, ufficiale il riscatto di Demiral dalla Juventus: i dettagli e le cifre

esultanza gol Demiral, Napoli-Atalanta

Fino all’ultimo sembrava dovesse tornare alla Juventus e, invece, alla fine l’Atalanta ha deciso di riscattare Merih Demiral. Il difensore turco era in prestito alla Dea con diritto di riscatto, ma il club bergamasco stava riflettendo sul da farsi. Ieri sera sarebbe scaduto il termine ultimo e proprio in extremis è arrivato il comunicato ufficiale. Il suo futuro, comunque, non dovrebbe essere a Bergamo con il Newcastle in pole position.

Atalanta, le cifre del riscatto di Demiral

L’Atalanta ha deciso di riscattare Merih Demiral dalla Juventus. Annata tra alti e bassi per il centrale turco come per tutta la squadra di Gasperini e per questo motivo fino all’ultimo il club ha riflettuto sul fatto di esercitare o meno il proprio diritto. Riscatto che ammontava a 23 milioni di euro ma, a quanto pare, i bianconeri hanno concesso un piccolo sconto. Demiral alla fine è stato riscattato per una cifra poco superiore ai 20 milioni di euro più 8 milioni di euro di bouns e il 10% sulla futura rivendita.

Il comunicato dell’Atalanta

Questo il comunicato ufficiale diramato dall’Atalanta sul riscatto di Merih Demiral:

“Atalanta B.C. comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione del calciatore Merih Demiral dalla Juventus. Il difensore nazionale turco passa quindi in nerazzurro a titolo definitivo.

Ventiquattro anni compiuti a marzo, Merih ha vestito 42 volte la maglia nerazzurra nella sua prima stagione a Bergamo, facendosi apprezzare per personalità, temperamento e decisione. Dopo gli ottavi di finale è stato nominato player of the week di UEFA Europa League per la sua notevole prestazione a Leverkusen contro il Bayer.

Non solo efficace in difesa, ha dato un contributo anche quando si è sganciato in attacco: i gol al Manchester United e al Napoli, ma anche i tre assist, ne sono un esempio. Proprio al San Paolo ha realizzato con un perfetto inserimento una rete determinante nel successo per 3-2. Anche con la Turchia, con cui ha già raggiunto 35 presenze, ha recentemente timbrato il cartellino nelle gare di UEFA Nations League”.

Le ultime notizie sull’Atalanta

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS