14 Luglio 2024
Home » Ultime notizie » Lazio, passi avanti per Mertens: Sarri ha fatto una richiesta al belga

Lazio, passi avanti per Mertens: Sarri ha fatto una richiesta al belga

Il futuro di Dries Mertens ormai sembra essere destinato ad essere lontano dal Napoli. Il belga ha il contratto in scadenza e le trattative per il rinnovo sono in una fase di stallo permanente. Il giocatore, però, vorrebbe restare in Italia e su di lui c’è il forte interesse della Lazio. Un sondaggio lo ha fatto anche la Roma, ma i biancocelesti sono davanti anche grazie al rapporto tra il tecnico Maurizio Sarri e l’attaccante classe 1987.

La richiesta di Sarri a Mertens per portarlo alla Lazio

La Lazio sta lavorando per cercare di regalare a Maurizio Sarri un attaccante di livello da far alternare a Ciro Immobile e, all’occorrenza, affiancarlo al centravanti italiano. Il tecnico toscano aveva dato l’ok a un altro prestito di Cabral, ma lo Sporting pretende 5 milioni e, a quel prezzo, meglio Caputo. Anzi, il sogno resta Dries Mertens, appunto. Per il belga, comunque, la trattativa non è semplice e proprio per questo l’allenatore è sceso in campo in prima persona. Sarri, infatti, avrebbe chiesto al giocatore di abbassare le proprie pretese dal punto di vista economico, visto che vorrebbe un ingaggio da 4 milioni di euro netti a stagione, troppi per chi non è considerato titolarissimo e non è più giovanissimo. La Lazio potrebbe arrivare a 3 milioni di euro, ma con i bonus, partendo da una base fissa di 2-2,5 milioni netti.

Le parole di Mertens

esultanza gol Mertens, Napoli-Inter

Lo stesso Dries Mertens ha fatto intendere come l’addio al Napoli sia molto vicino. L’attaccante, parlando dal ritiro con la Nazionale belga, infatti, ha sottolineato come pensava di restare in azzurro:

Voglio solo fare la scelta migliore per quello che è il mio domani. Voglio trovare un bel club. Sinceramente, pensavo di restare al Napoli, strano che abbiano aspettato così a lungo“.

Sul futuro: “Sono felice di essere diventato padre, è più bello di quanto pensassiMa la paternità aiuta a mettere le cose in prospettiva. Ora sono in ritiro con la nazionale belga, da dopodomani penserò al mio futuro“.

Ritiro dalla Nazionale: “Fuori questione lasciare la nazionale. Finché mi chiameranno, continuerò a venire. È bello essere qui. Il nostro allenatore, Martinez ha assicurato un’enorme professionalizzazione“.

Le ultime notizie sulla Lazio

Info autore

Lascia un commento


>>MIGLIORI BOOKMAKER NON AAMS